Cronistoria ragionata
Home Up Scheda critica Cronistoria ragionata Iccu Proposte

 

               


              CRONISTORIA RAGIONATA DELL'ARTE DI FRANCIONE
-------------------------------------------------------------
PUBBLICAZIONI PRINCIPALI
-------------------------------------------------------------
Francione ha editato numerosi libri presentandoli in famosi programmi televisivi e prestigiosi centri della capitale(Libreria Croce, Centro Letterario del Lazio, Centro Amici del Lazio, Il Polmone Pulsante, il Teatro dell'Orologio, La Finestra sul Cortile, il Circolo della Quercia, Libreria Gangemi), nonché presso varie gallerie d'arte(Il Saggiatore, Il Leoncino, Forum Interart)e istituti(Accademia di Francia, Goethe Institute Rom).
In cronologia:

ROMANZI
1)MILLE E NON PIU' MILLE(Racconto della catastrofe nucleare alle soglie del 2000) - Enita­lia- Roma, marzo 1987. Al romanzo è liberamente ispirato il film "L'eremita" (2012), regia e musiche di AL FESTA; produzione LUPO FILM. L'Eremita è stato presentato in anteprima come evento speciale al 32° Fantafestival di Roma il 29 Giugno 2012 ed ha vinto un premio per la qualità, l'originalità della storia e l'impegno produttivo.


2)LA QUINTA STAGIONE(Racconto della storia d'amore tra due anziani sul filo del telefono) - GEE(Gruppo Editoriale Enitalia) - Roma, settembre 1988.
3)IL LOTO DELLE 33 SALAMANDRE(Racconto di un magistrato inconsapevolmente iniziato alla massoneria eversiva) - EIL(Editrice Italia Letteraria) - Milano, settembre 1990. http://www.unilibro.it/libro/l69849.htm
4)CALABUSCIA(La fuga dopo l'armistizio lungo tutto la penisola di due napoletani, padre e figlio,alla ricerca di una salvezza che si rivela una mera chimera. La vita è un'eterna Calabuscia, una gabbia) - Aetas Internazionale - Roma, ottobre 1994. Al libro, scritto col sistema ipertestuale Teseo, sono state aggiunte nel marzo 1996 schede di supporto per la diffusione nelle scuole medie inferiori e superiori. Adottato come libro di testo nell'Istituto Platone di Casalpalocco, dove l'autore ha tenuto conferenze per spiegare il nuovo romanzo storico del 2000("Da Manzoni al computer").

In commercio: http://www.unilibro.it/find_buy/product.asp?sku=204634

5)LA LANTERNA DI MEPHISTO(Il meraviglioso Georges Méliès acquista dal diavolo il segreto dell'arte cinematografica) - Four Shakespeare and Company - Roma, ottobre 1997. Presentato a cura della Fondazione RomaEuropa il 20 nov. 1997 presso l'Accademia di Francia a Villa Medici nella "Rassegna Faust nel cinema" in occasione della trasmissione dei film di Georges Méliès La Dannazione di Faust e Faust all'Inferno; nel Convegno internazionale "Faust e la sua storia"(settore l'attualità di Faust) il 3 dicembre 1997 presso il Goethe-Institut Rom; nel corso della XVI settimana del Cinema Muto(19 dicembre 1997- Sala dell'ex chiesa di Santa Rita-Roma)e della XIX  settimana del Cinema muto (Museo del Cinema, 18 ottobre 2000)in occasione della trasmissione di alcuni film di Méliès connessi al libro come Voyage dans la lune, La Lanterne Magique, Le Mélomane, Le royame des fées, Le tonnere de Jupiter. Recensito sulle maggiori riviste di cinema(Set Cinema, Sipario, Scrivere il Cinema, Cineclub). Nel  Convegno "Faust e la sua storia il prof. Marino Freschi, coordinatore e cattedratico di letteratura tedesca all'Università di Roma La Sapienza, ha sottolineato che Francione è il primo italiano nella storia ad aver reinventato il mito di Faust prima con Méliès, poi coi giudici faustiani(Il Giudice Fausto e l'avvocato Mephist, I Nervi dell'anima, Doppelganger iudex).
Il romanzo è stato presentato presso il museo del cinema di Roma con 
trasmissione di rari filmati nel corso della XIX Settimana 
Internazionale del Cinema Muto(anno 2000), promossa da M.I.C.S. Museo 
Internazionale del Cinema e dello Spettacolo fondato e diretto da José 
Pantieri, l'11 novembre 2002 nel corso del sit in per la salvezza del 
Museo, il 22 novembre 2003 nel corso della rassegna del cinema 
fantastico "Altri Mondi".


6)DOMINEDDRACULA (Vita, gesta, morte e resurrezione di Vlad Tepes l'Impalatore), Editore Costanzo D'Agostino, Roma 2002, con la presentazione del Direttore dell'Accademia di Romania a Roma prof. Eugen Uricaru.#.  

7) COPERNICO, LA RIVOLUZIONE DEL SAPERE (LA VIA DOPPIA), Roma 2005, I volume, con la presentazione della dottoressa Marinella Calisi, Conservatore del Museo Astronomico e Copernicano di Roma. Presentato: all'Arci Matilda di Viareggio il 26 aprile 2005, al bar Elite - Terrazze di Casalpalocco il 18 giugno 2005. Pubbl. nel 2012 il II volume.

http://www.antiarte.it/cyberomanzofrancione/copernico.htm

8)LA FALCE BLU, stampato in Italia nel luglio 2008 presso Cromografica Roma S.r.l., Roma, per Gruppo Editoriale L'Espresso S.p.A..  Giallo esoterico. E' la storia ambientata negli anni '80 di un italoamericano George Novelli, pony express e studente di filosofia a Berkeley. Si  trova improvvisamente al centro di una catena diabolica di delitti, che gli fanno assumere il ruolo di detective on the road. La ricerca dell'assassino porta a un'indagine turistica con viaggio nello spazio, tra i meravigliosi scenari della California dorata, e nel tempo, con un revival dei miti della beat generation, alle prese con sesso, droga, e life on the road. Alla fine il giallo, dipanato nelle sua struttura diabolica e chiuso con un colpo spettacolare, si rivela non solo come una caccia all'omicida ma come la ricerca di un senso dello stesso esserci di un giovane, una forma di detection della verità umana per porsi entusiasticamente al di là della banalità dell'esistenza.

 

                          http://www.ilmiolibro.it/libro.asp?id=34383

http://www.antiarte.it/cyberomanzofrancione/la_falce_blu.htm

9)IL DRAGONE ROSSO, Herald editore, Roma  maggio 2010. In questo romanzo neogotico Francione narra le labirintiche vicende di un giudice torinese, Ladislaus Tayàr,  che viene preso dal Diavolo per realizzare un oscuro progetto di dominio sul mondo. Al romanzo, come inedito, fu assegnato nel gennaio '91 il premio Ancis-La Plejade.

10) I  DELITTI DEI BEATI PADRI DI MAZZARINO, Novecentoeditore, Milano 2014 E' la rielaborazione in chiave millenaristico-medioevale di un processo che fece epoca negli anni '50 e '60: quello ai frati di Mazzarino, accusati di collusione con la mafia in reati che andavano dall'associazione a delinquere alla detenzione e porto abusivo d'armi, dalle estorsioni plurime aggravate alle violenze private, fino all'omicidio consumato o tentato.

Chiave di lettura multipla, uso al fulmicotone del tempo reale e del flash back, intrusioni medioevali apocalittiche fanno del romanzo un'opera intrigante, che sa fondere il fascino dell'ambientazione locale con quello del romanzo d'appendice.

Nel 2014 I delitti dei Beati Padri di Mazzarino  ha vinto il premio noir Festival-Sujo Terme, sezione romanzo storico noir.

 

 


VISITA IL MONDO CYBERNARRATIVO DI FRANCIONE CLICCANDO SULL'IMMAGINE

                                              wpeF.jpg (1734 bytes)


SAGGI
1)L'UNIVERSO CALEIDOSCOPICO DELLA FANTASCIENZA"(La S.F. come dimensione strutturale dell'Uomo Altro) pubbl. su Sfere-Anno 1986 N° 2 e 5; 1987 N° 1 e 3.

http://web.tiscali.it/fantascienzaitaliana/Sf...ere/body_index.html


2)NEUROSPASTOS OCULUS PUNDAX OVVERO IL TERZO OCCHIO DEL BURATTINO PINOCCHIO(La faccia rivoluzionaria del burattino)- Edizione Piccolo Teatro Laboratorio-Roma, 1988.
3)IO VI DICO(Manuale di sofistica dadaista per popolani e superuomini)-GEE-Roma, luglio 1988;
4)IL BAMBINO NUDO. SAGGIO ANTROPOLOGICO SULLA VIOLENZA MINORILE NEL XX SECOLO nel volume LA VIOLENZA SUI MINORI (analisi di antropodiritto sul fenomeno della violenza sui bambini con appendice di diritto e giurisprudenza)- GEE - Roma, luglio 1988(Ristampe ottobre 1990, maggio 1991, giugno 1992, 1995, giugno 1996)cfr. http://videosoft.it/inserzionisti/cui/bibliot.html);
5)PROGRESSIONE DEL FENOMENO TOSSICO DALLE ÉLITES ALLE MASSE NELLA CULTURA DEL XX SECOLO nel volume PREVENZIONE DROGA (analisi di antropodiritto sul fenomeno droga) - GEE-Roma, febbraio 1989(Ristampe giugno 1991; ottobre 1992).
6)IL LIBRO DELLA ROSA(Aforismi sulla donna) - Kipling Academy - Roma, febbraio 1989;
7)MILLE E SEMPRE MILLE(Meditazioni sulla fine del mondo)-sulla rivista "Esoterica"-Roma, Anno 1990, N° 5,6,7,8,9,10;pubb. in rete il 16 maggio 2000 sul sito space.tin.it/clubnet/mttfra (il Cyberomanzo di Francione-Biblioteca saggi letterari)
8)LE DIAVOLERIE GIUDIZIARIE(Trattato sulle ordalie medioevali trasfuse nella pseudologica probatoria moderna)-NES(Nuova Editrice Spada)- Roma, settembre 1990, www.paginegialle.it/nes-02 www.rivisteria.it/Libriasp/rivfmr.htm
9)BIBBIA INFERNALE(Saggio sistematico sull'inferno in tutte le tradizioni e culture) - Edizioni Athena 2001 - Roma -1° volume: ottobre 1990; 2°, settembre 1991; 3°, aprile 1992.
10)LA PORTA MAGICA(Esplicazione dei glifi sul Libro di Pietra nel centro di Roma)-NES-Roma, gennaio 1991,www.paginegialle.it/nes-02; www.rivisteria.it/Libriasp/rivfmr.htm
11)

IL COMPUTER.UN  GIOCATTOLO SEMIOTICO(Paralleli tra il     categorematico  e il sincategorematico delle schede-files  in     videoscrittura  e  i  procedimenti  logici  nella   creazione     dell'idea filosofica)[1] - in "Informatica e metodologia filosofica" - Editoriale B.M. Italiana - Roma, novembre 1990, ripubb. nel 2006 dalla Aracne Editrice; in "Dismisura" Anno XXIV, n. 113-114(Luglio 1994-Giugno 1995).

 

Per  acquisti: http://digital.casalini.it/editori/default.asp?isbn=8879230573&tipologia=A

 cfr. lgxserver.uniba.it/lei/didattica/schede/ciaravolo.htm ); in "Dismisura" Anno XXIV, n. 113-114(Luglio 1994-Giugno 1995; http://web.eurolink.it/dismis/n113/sommario.htm ); pubb. in rete il 16 maggio 2000 sul sito space.tin.it/clubnet/mttfra (il Cyberomanzo di Francione-Biblioteca saggi letterari)

Pubblicato anche in 

hubblicato anche in http://www.daimon.org/lib/teoria_letteraria2.htm

http://www.daimonclub.it/lib/teoria_letteraria2.htm


12)2000 E NON PIU' 2000(in 6 volumetti le profezie della fine del mondo nel 2000: A)Le profezie del Mille e non più mille; B)Malachia e la Madonna di Fatima; C)Nostradamus; D)Il Mago Ladino; E)Il Ragno Nero; F)Le Profezie della Grande Piramide - NES - Roma, Luglio 1991, www.paginegialle.it/nes-02 ;
13)DALLA DONNA ALL'UOMO E RITORNO. BREVE STORIA DI UNA VIOLENZA CULTURALE MILLENARIA nel volume VIOLENZA ALLE DONNE(analisi di antropodiritto sul fenomeno dello stupro con appendice di diritto e giurisprudenza) - GEE - Roma, febbraio 1992(Ristampa   giugno   1992  e  dicembre   2000   con   lettera dell'ambasciatore    d'Albania    Leontive   Cuçi   contro    la criminalizzazione massmediale  del suo popolo). .
14)LE PERLE DELL'EROTISMO(in 6 volumetti con breve introduzione antropologica sulla letteratura dell'eros): A)Kamasutra(Vatsyayana); B)Ananga Ranga(Kalyana Malla); C) Il Giardino Profumato (Sceicco Nefzaoni); D)L'arte cinese dell'alcova (Florilegio di erotismo cinese); E)Ars Amandi(Ovidio); F)Il Fiore del Medio Evo(Dante Alighieri)-NES(ottobre 1992, www.paginegialle.it/nes-02).
15) GENIA DI MERCURIO E GIOVANI DELINQUENTI nel volume DELINQUENZA GIOVANILE(analisi di antropodiritto sul fenomeno della criminalità giovanile con appendice di diritto e giurisprudenza) - GEE - Roma, dicembre 1992(cfr. www.spunk.org/texts/pubs/ran/sp001771.html ) ristampato dalla Edizioni D'Agostino nel febbraio 2004
.16)MANUALE DI ORATORIA(Un giudice insegna i trucchi del parlare ad uso soprattutto degli avvocati) - Editrice Ianua - Roma, aprile 1993.
17)I SEGRETI DELLA MAGIA. In 3 volumetti:A)LA MAGIA BIANCA(La magia naturale, diurna e benefica che si propone il dominio delle forze della natura. Amuleti, talismani, feticci, filtri, cibi magici, scongiuri); B)LA MAGIA NERA(La magia stregonesca funesta, notturna e segreta, ai danni di persone o cose. Malocchio, fatture, incantamenti, evocazioni di defunti presso le sepolture); C)LA MAGIA ROSSA(Satanismo ed evocazioni diaboliche al fine di ottenere aiuti da demoni a costo della dannazione terrena sull'emblema di Faust) NES - ROMA, settembre 1994, www.paginegialle.it/nes-02.
18)VADEMECUM DEL CONSUMATORE (CONTRO LA PUBBLICITA' INGANNEVOLE)(Tattiche e strumenti legali per difendersi dalla pubblicità ingannevole e comunque cattiva) - Lupetti - Milano, ottobre 1994(Ristampa 1995,www.lupetti.com).<Cfr. http://www.criad.unibo.it/%7egalarico/ATUALITY/spot/bibspot.htm  
www.peoples.it/jura/adg/catalogo/industr.html; http://trock.fabula.it         www.arpnet.it/salvagente/dati/fonti.htm
www.rivisteria.it/Libriasp/rivfmr.htm
19)I SEGRETI DELL'ASTROLOGIA in EMERGENDA. Un trattatello sull'esoterismo astrologico fondato sul principio per cui il corpo dell'uomo è il corpo dell'universo stellare - Costanzo d'Agostino Editore - Roma, dicembre 1994.
20)LE PROVE NEL NUOVO PROCESSO PENALE (Epistemologia popperiana e nuovo processo penale.Reductio ad minima del libero convincimento del giudice) - Edizioni D'Agostino DOC - Roma, giugno 1995. Il testo è l'ampliamento e aggiornamento del saggio La lanterna di Diogene.Rigenerata luce sulle tracce dei delitti col nuovo codice di procedura penale" pubblicato sulle riviste "Il Giudice"  e "Il Contributo"(luglio-dicembre '94 n. 3/4).
21)I DIRITTI DEGLI ANIMALI - LA RESPONSABILITA' PENALE CON GLI ANIMALI - LA RESPONSABILITA' CIVILE CON GLI ANIMALI(in tre volumetti) - Edizioni D'Agostino DOC - Roma, giugno 1995(Ristampa in unico volume nel gennaio 1997, a marzo 1997 e a giugno 1998)www.arpnet.it/%7Eenpa/pubblicazioni.htm
22)LA PIRATERIA INFORMATICA - TUTELA DELL'INTELLIGENZA INFORMATICA (in due volumetti) - Edizioni D'Agostino DOC - Roma, giugno 1995.
23) LA BANCAROTTA. DIRITTO E ROVESCIO (I° vol. giugno 1995; II° vol. dic. 1995) - Edizioni D'Agostino DOC - Roma
24) L'USURA. DIRITTO E ROVESCIO - Edizioni D'Agostino DOC - Roma, giugno 1995.
25)IL PATTEGGIAMENTO - Edizioni D'Agostino DOC - Roma, dicembre 1995.
26)DROGA. ALT! - Edizioni D'Agostino DOC - Roma, settembre 1996.
     27)PROCESSO AGLI ANIMALI(IL BESTIARIO DEL GIUDICE)con     prefazione della dottoressa Monica Cirinnà, Consigliere Comunale    delegato all'Ufficio Diritti Animali del Comune di Roma(il primo ufficio del genere al mondo)- Gangemi<distr. Mondadori>, Roma,   settembrehttp://www.unilibro.it/libro/l166514.htm 1996;www.arpnet.it/%7Eenpa/pubblicazioni.htm

28)PEDOFILIA: ANALISI DI UN PROBLEMA IRRISOLTO(Contro facili linciaggi, in chiave neoumanistica, il pedofilo è malato da controllare e curare) - Edizioni D'Agostino DOC - Roma, gennaio 1998; ristampa marzo 1998).Pubbl. parzialmente in rete in http://www.studiocelentano.it/editorial/pedofilia2.htm
29)L'ARTE DI KOBAL,IL NERO ESTETA,OVVERO BIZZARRIE DI MONDI LETTERARI ANOMALI(Analisi della trance spiritica in letteratura ovvero della creazione artistica come frutto di una comunicazione medianica) Aetas Internazionale, giugno 1999.
30)LE 26 TESI DELL'ANTIARTE. Pubblicate in rete sul sito web.tiscalinet.it/antiarte in ANTIARTE2000 BIBLIOTECA il 4 marzo 2000.

31)PSICANALISI UROBORICA(L'Ouroboros come struttura per rifondare la psicanalisi) Pubblicato in rete il 19 giugno 2000 (su http://www.antiarte.it/urobornauta/uropsica.htm

Clicca su Labscafo-Sale-Uropsicanalisis)

) e in cartaceo, col titolo La scuola psicanalitica uroborica, su Conoscenza & Vita, Fabbroni Roberto Edizioni, marzo 2009, p. 26

32)DE MERDA, ANNEXIS ET CONIUNCTIS(semantica dello stercorario), Scipioni editore, Ronciglione(VT) 2000

33)ARS SCHIATTAMORIENDI(L'arte di schiattare dal ridere con la morte), Scipioni editore, Ronciglione(VT) 2002

34)La trans-arte come arte-trance. L'antropoletteratura ovvero il letterario iper-finito come rizoma vital-estetico.

  http://www.daimon.org/lib/teoria_letteraria2.htm

http://www.daimonclub.it/lib/teoria_letteraria2.htm

35)L'ERRORE  DEL  GIUDICE  -  CONTRO  IL  PROCESSO  INDIZIARIO (con interventi di Enzo Albano, Giuseppe Dante, Ferdinando Imposimato e Angelo Macrì), Editrice Ianua 2002, Roma.  

Il saggio è stato adottato nel 2007 come libro di testo presso il Master di II livello in Scienze Forensi,  Criminologia, Intelligence e Security" diretto dal Prof. F. Bruno, coordinatore Prof. N. Fusaro - Università degli Studi di Roma "La  Sapienza", Facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Scienze Psichiatriche e Medicina Psicologica.

  36)TRENO  DI  LUCE. Storia e poesia di un tragedia dimenticata,      quella del treno 8017: il più grande disastro della storia ferroviaria mondiale in cui perirono 608 persone nella notte tra il 2 e il 3 marzo 1944. Il libro, un work in progress, scritto e aggiornato direttamente in rete(3 marzo 2004), è stato presentato il 24 marzo 2004 nella trasmissione di Michele Cocuzza su RAI Uno "Un giorno speciale".

37) Hacker. I Robin Hood del cyberspaziO, Lupetti, Milano 2004 n questo libro Gennaro Francione, scrittore, Giudice di professione presso il Tribunale di Roma, illustra origini, storia e categorie degli hacker, i principi filosofici ed etici che contraddistinguono la disobbedienza civile e le azioni di contestazione, i diritti telematici che tutelano la libertà d'espressione e d'informazione, di privacy e di anonimato.

38)IL TOCCO E LA PENNA (ovvero dei giudici scrittori) Sapere 2000, Roma aprile 2005

39)LE  NUOVE  FRONTIERE  DELLA DROGA.  LA  VIA  MEDICINALE, ed.  Il Progresso giuridico, Roma dicembre 2005

40)DROGA, LA VIA MEDICINALE, Herald editore, Roma, maggio 2007.

41)IL DIRITTO PENALE TRA REALTA' E UTOPIA (Utopia del sistema penale entropico;  trattato utopistico sull'apocalisse del sistema penale e sulla sostituzione della cura alla pena nel trattamento dei criminali), Herald editore, Roma, aprile 2008.

42) NO COPY, NO PARTY (SENTENZA ANTICOPYRIGHT. PRIMA E DOPO) Memorie e rivoluzioni del giudice anticopyright, Arduino Sacco, Roma 2011

In questo saggio No Copy, No party (Memorie e rivoluzioni del giudice anticopyright), presentato da Gianluca Pomante, Francione ricorda quella sentenza che sconquassava il diritto dautore, prendendo atto che è stato travolto dalla nuova tecnologia. Ci spiega in maniera chiara e scorrevole, anche per i non addetti ai lavori, la sua rivoluzione anticopyright in nome di una proprietà intellettuale ridotta ai minimi termini, in quanto non piy patrimonio del singolo ma allorigine dellintera Umanità. Alla fine il libro è un inno per una costituzionale arte libera e gratuita per tutto il mondo sul modello dilagante di internet.

http://www.arduinosacco.it/product.php?id_product=552

43)Exit. Oltre l'euro (Vademecum per riprenderci il futuro) Herald editore di Roma, 10 gennaio 2013 a cura di Gennaro Francione, con interventi di Gennaro Francione, Shirin Chehayed, Mattia Corsini, Antonio Stragapede, Claudio Martini, Piero Valerio, Luca Pezzotta, Loredana Signorile, Fiore Ranauro. Prefazione: Paolo Becchi; Introduzione: William K. Black; Postfazione: Diego Fusaro.

Un tempo era lo Stato a emettere moneta. Oggi questo compito viene assolto dalla BCE che gli sottrae il potere di sovrintendere le politiche monetarie e fiscali in funzione dell'interesse pubblico. Ora lo Stato è diventato un guscio vuoto, autoritario e iniquo, un mero passacarte degli interessi di enti sovranazionali non eletti. La soluzione per riprenderci diritti e democrazia è di uscire al più presto dall'incubo dei trattati, riappropriandoci della nostra sovranità, attuando politiche economiche in funzione dei reali bisogni del paese.

Una squadra di autori alla prima esperienza editoriale e una designer, coordinati da Gennaro Francione, rovesciano il mito del "Ce lo chiede l'Europa", dimostrando che il pensiero creativo, associato a un rigoroso approfondimento scientifico e a un atteggiamento ironico nei confronti della vita, costituiscono una forma efficace di resistenza contro il potere e i luoghi comuni che ci vengono quotidianamente imposti dai media. Il saggio è il primo volume della collana "Settimo Potere" (https://www.facebook.com/groups/206253302808258/) che si rifà a una visione del mondo umanista, per una reale democrazia, progettata da Gennaro Francione. Democrazia diretta attraverso il sistema del Liquid Feedback, sfasciamento delle sei caste (Governo, Parlamento, Giustizia, Carta Stampata, TV, Banche-Finanza) e avvento del Settimo Potere, il Cyberspazio. Trasformazione dello Stato da Piramide a Sfera per creare una gigantesca Agorà dove tutti i cittadini, concretamente liberi, eguali, fraterni sono chiamati giorno dopo giorno a esprimere il loro voto. Questa la ricetta per cambiare l'Italia e il mondo, in ragione del primato dell'arte, della cultura e della politica sull'economia. Il libro, attorno cui si unisce e attraverso cui agisce il gruppo EXIT, è presente al convegno "Oltre l'euro. La sinistra, la crisi, l'alternativa", che si terrà a Chianciano in data 11-12 gennaio 2014 presso l'Hotel Ricci (Viale Vittorio,51).

44) Luther Blissett (a cura di Gennaro Francione), Cyberunderground, Edizioni Simone, Napoli 2001 Un grande viaggio nel mondo delle filosofie digitali sotterranee. La Beat Generation ci ha fornito le quattro vie della rivoluzione giovanile della quale fu profeta Herbert Marcuse: l'Antiletteratura, l'Antiarte, l'Antipolitica e la Mistica. L'autore ha qui inteso andare oltre la Rete di Superficie e verificare, con rapidissimi salti, le strutture della filosofia sotterranea per far sì che chiunque possa conoscere il fervido mondo del cyberunderground, fatto di meraviglie, miscele esplosive, coniugazioni alchemiche, ma soprattutto di soluzioni geniali. Questo cyberlibercolo, attraverso balenanti messaggi, Url, documenti originali, testi antologici, foto, disegni, bibliografie, link, è dedicato a tutti coloro che, giovani e vecchi, vogliano addentrarsi senza paura nelle acque dell'Oceano profondo di Internet col coraggio che fu proprio del nostro avo mediterraneo, il mitico CyberUlixes.

45) DEMOSFERA VS DEMOPIRAMIDE- VADEMECUM PER RIVOLUZIONARE CON LA DEMOCRAZIA LIQUIDA LA PSEUDODEMOCRAZIA (Herald editore, Roma 2015)

In questo saggio a più mani, curato dal giudice drammaturgo Gennaro Francione con gl’interventi di Angelo Greco, Athos Gualazzi, Michele Morini, Giacinto e Riccardo Sabellotti si descrive il fallimento delle democrazie occidentali in cui le forze politiche, sfociando nei partiti, hanno generato il falso mito della rappresentanza salvifica. Si è verificato al contrario l’avvento di oligarchie dove il potere dei Parlamenti e dei Governi si è concentrato in mano a pochi, spesso alieni dal realizzare il mandato elettorale in nome del popolo, per soddisfare, invece, solo gli interessi propri e di lobby occulte volte al dominio del mondo. In questo vademecum si indicano le vie del Settimo Potere, il Cyberspazio, per creare un popolo capace di gestire giorno dopo giorno, direttamente con un clic, la vita politica della nazione grazie alla democrazia liquida di Internet.

Interventi

Angelo Greco: LE RIVOLUZIONI SI FANNO NELLE PIAZZE (LA LEGGE E INTERNET)

Gennaro Francione: CYBERUTOPIA ANARCHICA (IL GIOCO DELL'ANTIPOLITICA IN RETE)

Manuale M.U.A. di sovvertimento pacifico della politica col cyberspazio

Athos Gualazzi: LA RIVOLUZIONE PIRATA PER UNA REALE DEMOCRAZIA

Michele Morini: ASCESI E CADUTA DEL M5S. MEMORIE DI UN DISSIDENTE A 6 STELLE.

Giacinto e Riccardo Sabellotti: MATEMATICA APPLICATA ALLA DEMOCRAZIA DIGITALE:

COME GESTIRE I GRANDI NUMERI

https://www.facebook.com/events/913985818635638/

 46) TEMI DESNUDA (VADEMECUM PER CREARE UNA GIUSTIZIA GIUSTA) di G. Francione, F. Imposimato. P. Franceschetti,con interventi in pre e postfazione di Saverio Fortunato e Antonietta Montano. Herald editore, Roma 2015
La Temi desnuda come Giustizia denudata, riecheggiante la Maya Desnuda del Goya. Temi o Temide è la dea greca, simbolo della giustizia, spesso rappresentata bendata come la Dea Fortuna. Talora la benda ricopre occhi da cui escono rivoli di sangue perché forze pseudodemocratiche l’hanno accecata e le impediscono il giusto dosaggio della bilancia. In questo saggio a più mani, Gennaro Francione (anche curatore), Ferdinando Imposimato e Paolo Franceschetti, con interventi in pre e postfazione di Saverio Fortunato e Antonietta Montano, raccontano il fallimento di Temi nelle democrazie occidentali dove spesso la Giustizia è diventata un simulacro, una prosperosa babilonide, con in mano la mazza puntuta e ricoperta di metalli rugginosi, asservita, nell’applicazione pedissequa della legge, ai poteri forti. Quali i rimedi per una nuova giustizia giusta? Lotta al processo indiziario, giudice di quartiere, nomofilachia nel favor rei, verdetti innovativi pro deboli contro i forti, diritto medicinale, separazione delle carriere e, infine, una gigantesca rotazione dei giudici: questi i rimedi per evitare il formarsi e rigenerarsi perenne della Casta costituente il Terzo Potere. Questa la via per una giustizia realmente democratica che renda concreti i principi di libertà ed uguaglianza, in nome di una fraternité gettata come contrappeso liquido sulla bilancia del Tribunale degli Onesti.
Interventi
Saverio Fortunato: PREFAZIONE

Gennaro Francione: DALLO STATO PIRAMIDALE ALLO STATO SFERICO DI TEMI

Ferdinando Imposimato: LA RUOTA DELLA GIUSTIZIA

Paolo Franceschetti : GIUSTIZIA GIUSTA. RIVOLUZIONE E NON RIFORME

Antonietta Montano: POSTFAZIONE
 

47) IL GIUDICE DI QUARTIERE. LA GIUSTIZIA GIUSTA E VELOCE LA TROVI SOTTO CASA.

di Gennaro Francione, Nuova Editrice Universitaria Roma 2016

 

Il giudice drammaturgo Francione, creatore del MOVIMENTO PER IL NEORINASCIMENTO DELLA GIUSTIZIA (MOV.RIN.GIU),   ha escogitato una nuova figura: IL GIUDICE DI QUARTIERE CON ANNESSO DIFENSORE CIVICO DI QUARTIERE.

       La chiave per il successo di questo magistrato locale è il bassissimo costo, unito alla rapidità e all’efficienza. Doti rarissime nella cosiddetta Patria del Diritto, invece Macchina di Burocrazia, Costosa e Inefficiente.

  Il successo in una sana strategia di giustizia sta nell’agire e cercare la soluzione di un conflitto, prima che lo stesso insorga.

 Giustizia sociale e nello specifico giudice di quartiere sono le vie indicate da Francione  per prevenire la devianza da qualunque parte provenga, soprattutto dolorosamente presente tra le mura domestiche, i condomini e i luoghi di presunta civile convivenza. Ad adiuvandum il difensore civico di quartiere permetterà al cittadino una reale e gratuita difesa contro il prepotere dell’amministrazione statale.

 

Vedi

http://www.antiarte.it/eugius/giudice_di_quartiere1.htm

48) Rome’s Banksters circus (La cricca della Banca Romana) (Herald Editore, Roma), di Gennaro Francione e Luigi di Majo

 

Rome’s Banksters Circus è un nuovo modello di testo multimediale. Non più il copione in stile tradizionale ma piuttosto una tavola drammaturgica multiuso.  Nata primariamente per il teatro, è  utilizzabile per un romanzo, un  film, una fiction etc.,  corredata da didascalie che, approfondendo la comprensione del testo in chiave ipertestuale permettono, insieme ai sensi teatrali in background,  la ricostruzione storico-antropologica dei fatti e dei personaggi che furono al centro di una vicenda tenebrosa più che mai attuale pur caduta oltre 120 anni fa.

La storia dello scandalo della Banca Roma vide coinvolti alla fine del 1800 banchieri, politici, uomini d’affari, giornalisti, scrittori.

Il racconto di quella vicenda viene ora svolto inserendo i personaggi del potere (il politico rappresentante del Primo e Secondo Potere, il giudice del Terzo Potere, il giornalista del Quarto Potere, i banchieri nel Sesto Potere) in un  gigantesco circo dove i  banchieri-ladri, i Banksters, sguazzano.

La girandola si sorregge sui due clown. Il forte Bianco e il debole Augusto che di volta in volta attraverso le gag fantasmagoriche s’intrecciano nei vari eventi a sorreggere l’azione.

Alla fine con la spettacolarità delle scene inserite in una sorta d’inferno in terra senza tempo si narrano fatti che nelle pieghe della corruzione rivelano il segreto di una rivoluzione che coinvolge anche l’oggi. Si utopizza una finanza umanistica che, emettendo soldi a palate e limando i poteri, generi benessere in un mondo con sovrabbondanza di risorse che vanno redistribuite fra tutti con criteri di equanimità e solidarietà sociale.

 


 


                                 RACCONTI


1)ROBOIUDEX(Un robot con le forme del Marc'Aurelio assume la figura del Giudice Universale) pubbl. su Sfere Anno 1986, N° 4.
2)EPICURO IL PESCATORE(Racconto della lotta tragica di un vecchio uomo della Magna Grecia con il mare) in NARRATIVA E POESIA DEL PREMIO LIDO DI ROMA - Antonio Stango Editore - Roma, novembre 1995.

3)VIAGGIO ECOLOGICO DEI FAERIES IN SUPER 8 (IN LINGUA GNOMICA D'AVANT-GARDE-GONGORICA) pubbl. sulla Gazzetta di Casalpalocco n. 254, Roma dic. 2000.

4) ANNA,  LA GIOVANE BADANTE POLACCA (una dolce storia d'amore tra un vecchio e la sua giovane badante polacca) pubbl. in Seduti in quel  caffè,  libro collettivo di circa 80 autori costruito tramite Face Book, Palzari Editori Cramiano (Lecce) 2009.

5) Se mi lasci non male a cura di Gianni Puca, Edizioni Kairos, Napoli 2010. Antologia umoristica di autori vari con sentenza finale di amor uroborico di Gennaro Francione;

6)Castramorone (Amore da castrato) di Gennaro Francione. Si levò davanti ai giudici dellaldilà Caffarelli, il Cigno Napoletano, e raccontò il suo grande amore da castrato favorito dalle donne... Pubblicato in  365 racconti erotici per un anno (365 racconti selezionati su oltre 3000 che hanno partecipato all'antologia curata da Franco Forte  - Delos Books  2010

http://www.delosstore.it/delosbooks/scheda.php?id=36360#


                                                                         POESIE
      1)RITORNO, sull'antologia "Premio letterario lidense - IV edizione 1996) - Editoriale Lido, Roma 1996.

  ----------------------------------------------------------------

 

                                MUSICA

 

----------------------------------------------------------------

 

Francione ha composto parole e musiche per lo più di genere classico e folk, alcune scritte ad hoc per le sue opere teatrali e per i romanzi.

 

-  1985: su disco, Luntana 'a me, per l'esecuzione come cantante di Lucio La Sorte col complesso di Walter Rizzati (ed. Grandisc), con cui è stato presente al Festival di Anagni del 1986.

 

- 2008: su Cd, Porto Azzurro, con Giorgio Punzo sax tenore, ed. Pinewood Record (a cura del Pinewood Jazz Club)

 

---------
                     COLLABORAZIONI A GIORNALI, RIVISTE, TELEVISIONI, SCUOLE

Francione è stato recensito nelle sue attività letterarie e drammaturgiche; ha rilasciato interviste sui maggiori quotidiani(Il Messaggero, La Repubblica, L'Unità, Il Mattino, Il Giornale d'Italia).

In veste di giornalista-saggista ha collaborato ai periodici "Magistrati d'Italia", "Scuola e insegnanti", "Il Rugantino", "Il Campano", "Regione oggi", "Il Giudice", "Noi a Milano", "Il Grande Progetto", "Cepsa informa", "Il giornale dei Poeti", "Eubiotica", "Messaggio", "Quinte", "Lo Spettacolo"(SIAE), "FlemingRoma" nonché alle riviste di fantascienza "Sfere" e di esoterismo "Esoterica".

Ha insegnato teoria della comunicazione, dell'informazione e dell'eloquenza presso la "Scuola di formazione aziendale" del Gruppo Editoriale Enitalia.

Ha tenuto conferenze sulla droga presso istituti scolastici(scuola media "Platone", ist. scientifico "Leonardo da Vinci", ist. scientifico "Malpighi"), nonché presso "Droga che fare" in corsi per medici della Guardia di Finanza e di centralinisti del centro addetti al numero di soccorso.

Ha insegnato teoria della comunicazione, dell'informazione e dell'eloquenza presso la "Scuola di formazione aziendale" del Gruppo Editoriale Enitalia.

Ha tenuto conferenze sulla droga presso istituti scolastici(scuola media "Platone", ist. scientifico "Leonardo da Vinci", ist. scientifico "Malpighi"), nonché presso "Droga che fare" in corsi per medici della Guardia di Finanza e di centralinisti  del centro addetti al numero di soccorso.

     Ha partecipato in veste di operatore culturale a varie trasmissioni televisive(Rai1, Rai3, Canale 5, GBR, Rete A, Teletevere, Teleregione, Teletuscolo, Teletorre, Europa TV, Teleazzurra, TeleVita, Telelazio, TeleRoma2, Roma1).

 PRINCIPALI INTERVENTI TELEVISIVI

1)MAURIZIO COSTANZO SHOW.

Al Maurizio Costanzo Schow ha presentato il 2 luglio 1991 il libro "Le diavolerie giudiziarie"(replica il 31 luglio 1991). In veste di ospite principale ha presentato il 27 febbraio 1992 il volume "Violenza alle donne" e il 9 ottobre 1995  alcune sentenze di assoluzione da notevoli quantitativi di droga.

2)SALOTTO MARZOTTO.

Nel salotto della contessa Marta Marzotto, a GBR, ha presentato il  volume alchemico "La Porta Magica" il 3 marzo 1992.

3)RAI 1 

3.1)ITALIA SERA.

 Nel nov. 1996 Italia sera di Luca Giurato(TG1)  gli ha dedicato un servizio in occasione della messa in scena di Processo alle bestie per illustrare la doppia veste di giudice e drammaturgo.

3.2)UN GIORNO SPECIALE.

Il 24 marzo 2004 come storico è stato presente nella trasmissione di Michele Cocuzza su RAI Uno "Un giorno speciale" presentando la tragedia dimenticata del Treno 8017, la più grande catastrofe ferroviaria della storia in cui perirono oltre 600 persone(fatto narratogli dal papà Vincenzo pure presente in trasmissione e trasfusi in Calabuscia).

4)ROMA1.

A)VIA GROENLANDIA 41 diretta da Daniele Carioti.

 Il 13 dicembre 2006 presentando Anticopyright -   Nuove frontiere per il diritto d'autore;

Il 17 gennaio 2007 presentando La stampa: il diavolo e l'acqua santa.  

  B)CANE SCIOLTO diretta da Roberto Poletti.

Il 20 febbraio illustrando la sentenza anticopyright nel dibattito sulla merce contraffatta nel programma "L'Italia è il paradiso degli abusivi?".

Nel 2009 Francione ha ideato con Francesco Elia, e diretto  con lo stesso e con Raffaele Festa Campanile su Roma 1 D.A.S.E.IN (DIRITTO ARTE SOCIALITA E INFORMAZIONE)  una trasmissione con controinformazione di diritto, arte, cronaca quotidiana, socialità con un ospite per ogni trasmissione.



5)RADIO 2. PRIMA DEL GIORNO.

Il 16 marzo 2007 presentando Anticopyright - Nuove frontiere per il diritto d'autore in un programma di Mario Pezzolla, a cura di Pietro Luchetti, per la regia di Angelo Calì.

6)IES TV.

Il 27 aprile 2007 nel programma "Tivvù" per la regia di Gian Carlo Nicotra, presentatrice Maria Teresa Ruta, riguardante i registi televisivi parlando della sua esperinza di drammaturgo e regista teatrale.

7)TELELOMBARDIA.

Il 26 febbraio 2008 partecipando alla rassegna stampa di Roberto Poletti trattando il tema Il giudice creativo.
_________________________

8)L'1 giugno 2010 su RADIO R2 107.7 ROMA [in diretta anche su www.areacomunitaria.it] intervistato da  Paolo Arcivieri, con l'intervento di Nicola Trisciuoglio, vicepresidente del Movimento Uomo Nuovo, parlando del Diritto Medicinale.advance \d 12

9)27 ottobre 2015. Stasera su www.webradionetwork.eu per il programa "Border Nights" si parlerà del "Processo indiziario, fonte inesauribile di errori giudiziari". Dalle 22 interventi di Gennaro Francione e Paolo Franceschetti, coautori di "Temi Desnuda" (Vademecum per una giustizia giusta) oltre al blogger Flaminio Cozzaglia che da anni solleva il problema dell'ingiusta detenzione di Maurizio Iori, il medico condannato su base indiziaria per aver ucciso l'ex compagna Claudia Ornesi e la figlioletta Livia a cui avrebbe fatto ingerire 95 pasticche di xanax.Iori è in carcere dal 14 ottobre 2011 oggi in attesa del ricorso in Cassazione. 4 anni di carcerazione preventiva: e se venisse assolto?

http://bordernights.blogspot.it/2015/10/puntata-172-podcast-e-playlist.html

 

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

CINEMA

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

1)A L E A   I A C T A    E S T (Il dado è tratto)

Con questo corto grottesco (durata 14 minuti, supporto DVD, Produzione indipendente, 2011 ) liberamente tratto dal testo teatrale “I DADI DI TEMI” del Giudice GENNARIO FRANCIONE(sceneggiatore), la regista ERIKA SANTALUCIA ha voluto sottolineare il rischio che quando la Tv entra in aula esca la giustizia.
I processi mediatici portano inevitabilmente le indagini ad uno stato di stallo obbligatorio.
Spettacolarizzare, sensazionalizzare, fare Audience diventa l’esigenza primaria e le vittime diventano vittime due volte.
Chiamarsi Samuele a Cogne, Meredith a Perugia, Chiara a Garlasco o Sara ad Avetrana, diventa tristemente noto a tutti, mentre sfugge il senso della loro notorietà ma soprattutto sfugge la possibilità di giungere in modo onesto ed incondizionato ad un verdetto logico e coerente, che assicuri il colpevole alla giustizia, evitando il braccio di ferro con la schiera di opinionisti ed ospiti vip eletti ad esperti di natura umana per esigenze prettamente sceniche.
Alla tv viene dato l’appellativo Rea, e lo spettatore viene esortato a non crederle, perché dei due errori giudiziari è sempre meglio un colpevole fuori, che un innocente dentro.

ALBERTO RUOCCO è il giudice BRIGLIADOCA
MASSIMO MIRANI è il cancelliere TRIBOULET
MONICA PORCELLATO è l’imputata PANURGA
GIULIANA ADEZIO è la chiromante MEDEA
MARINA MANCINELLI è la CLIENTE di Medea
MAURIZIO CINTI è l’operatore REA TV
LUCIANO BOVINA è IL FOTOREPORTER
 

GENNARO FRANCIONE è il segretario verbalizzante

 Trasmesso:

-  Il 3 luglio 2011 a cura dell'Associazione Nazionale Culturale "Coordinamento Italiano dello Spettacolo", nell'ambito della manifestazione denominata "I SOGNI SON DESIDERI",  in Lungo Tevere dei Cenci  a Roma per la prima Rassegna Nazionale Cinematografica denominata "CORTO NEL SOCIALE".

- lunedì 3 ottobre 2011 al terra di Siena International Film Festival http://www.terradisienafilmfestival.it/

2) Film L'EREMITA (2012) liberamente ispirato a  1000 e non più mille per la regia e musiche di Al Festa, produzione LUPO FILM. Un'antica profezia, un codice perduto, un monito all'umanità. Una storia sul diavolo e sulla fine del mondo basata sul reale ritrovamento di uno dei più antichi Vangeli mai rinvenuti: il Codice purpureo. "L'Eremita" è stato presentato in anteprima come evento speciale al 32° Fantafestival di Roma il 29 Giugno 2012 ed ha vinto un premio per la qualità, l'originalità della storia e l'impegno produttivo.

 

                                 cast

 

MARCO DI STEFANO

MAURIZIO NICOLOSI

GIUSY CRISCUOLO

STEFANIA TASINI

DIEGO VERDEGIGLIO

STEFANIA STELLA

TANYA KAHBAROVA

MARCO FATTIBENE

CLAUDIO ROMBOLA'

VITTORIA CAMOBRECO

VALENTINA CICCONE

RAFFAELLA STEFFANELLI

MARIANA LANCELLOTTI

 

 

 @@@@@@@@@@@@@@@@
RICONOSCIMENTI
Ha vinto per 4 anni consecutivi il premio letterario indetto dal giornale "Tutti noi della Tirenia" con il saggio 1968: Le olimpiadi del pugno nero(1968), la poesia Io sono Ulisse(1969), i racconti Rinascita(1966) e Il navigante(1967), tutti pubblicati sul giornale stesso.
Per il libro Mille e non più mille è stato insignito nel marzo 1988 al Palazzo Brancaccio de "Il Cimento d'oro".
Nel maggio 1989 ha vinto il premio letterario cinematografico indetto da "Rete A" e dalla EIL, donde la pubblicazione del libro Il Loto delle 33 Salamandre.
Nel gennaio 1991 il romanzo inedito Il Dragone Rosso è stato proclamato vincitore della 5a edizione del Premio Internazionale Ancis "La Plejade", per la Sezione Letteratura(Premio Speciale Narrativa Inedita).
Nel maggio 1991 ha ottenuto al Campidoglio il conferimento della "Targa Europa 1992 - Traguardi" ad opera della Fondazione Panzironi.
Nel giugno 1991, sempre al Campidoglio, gli è stato assegnato "Il Premio della Simpatia" e, a cura del Ciac(Centro Italiano Arte e Cultura), il "Premio Solidarietà Giovanni Amatiello".
Il 23 giugno 1994 è stato nominato membro Accademico dell'Internationale Burckhardt Akademie, nata nella tradizione rinascimentale italiana, esaltata dallo storico Jacob Burckhardt nella sua "Civiltà del Rinascimento".
Ha vinto per il 1994 uno dei tre ex aequo nella prima edizione del concorso di narrativa "Lido di Roma" col racconto Epicuro il Pescatore donde la pubblicazione nell'antologia succitata "Narrativa e poesia del Premio Lido di Roma".
Sempre nel 1994 è risultato vincitore al premio letterario "Città di Roma" con il romanzo Il volo del pipistrello(Sezione romanzo inedito).
Il libro Calabuscia è risultato tra i vincitori del III Premio Letterario Nazionale Lidense nel 1995(Sezione romanzo edito). Nel 1995 l'autore, con la poesia T'o ddice pure mammà è risultato vincitore del concorso "Centoparole" organizzato da "Invito alla Lettura".

Il 24 giugno 1996 con la poesia Ritorno ha vinto il IV Premio Letterario Nazionale Lidense" sezione "Mimì e Titina Sepe"(sul tema della famiglia).
 

Il 20 ottobre 1996 a Basilea ha ricevuto una targa dalla compagnia Nuova Generazione, per la messa in scena de 'A scigna.

Il minisaggio Giacomo Leopardi e l'enigma delle ossa mancanti è risultato tra i vincitori del premio Affacciati sull'infinito(Leopardi parla all'uomo moderno), inserito nell'omonima antologia edita da Andrea Livi Editore (Fermo, aprile 1999).

L'opera teatrale inedita Processo  civile   alle bestie   è stata segnalata al 3° Premio Nazionale di Drammaturgia Teatro Totale Edizione 1999. 

Il racconto Il verro di Baragiano,  tratto dal romanzo Calabuscia, ha vinto l'8 aprile 2001 in Casalpalocco il Primo Premio Letterario "Il Telescopio". E' stato adattato e rappresentato nell'ambito dello spettacolo il Treno dell'Oblio di Dino Becagli (3-4-5 maggio 2010 - Teatro F. Stabile  di Potenza)

 

Il 16 giugno 2001 l’opera ALCHIMIA DELL’AVARO è stata segnalata, con Medaglia della Presidenza della Repubblica, al XII Premio Ugo Betti per il teatro con la seguente motivazione:”Utilizzando una tipologia di personaggi, situazioni e modalità drammaturgiche caratteristiche della tradizione della commedia napoletana classica, l’autore di “Alchimia dell’avaro” costruisce un testo di estrema solidità ed efficacia, in cui i più collaudati meccanismi della comicità popolare ricuperano la loro piena funzionalità nell’intreccio dell’azione. Il sapiente uso della lingua nelle più colorite espressioni dialettali, nonché l’estrema capacità di scatenare pienamente la violenza dei risvolti grotteschi che nascono dall’intreccio della vicenda, rivelano una singolare padronanza degli strumenti compositivi del testo teatrale. La commedia si presenta così come il prodotto di un’operazione particolarmente colta e raffinata, offrendo al tempo stesso l’effettivo materiale per un possibile esperimento di messa in scena”((Giuria composta da Renzo Tian (Presidente) commissario straordinario dell’Ente Teatrale Italiano (ETI); Antonio Audino, critico teatrale de “Il Sole 24 Ore”; Ugo Chiti, regista e autore teatrale; Marco De Marinis, docente di storia del teatro e dello spettacolo presso il Dams di Bologna; Nico Garrone, critico teatrale de “La Repubblica”; Paolo Puppa, docente di Storia del teatro e dello spettacolo - Università di Venezia; Claudio Vicentini, docente di Storia del teatro e dello spettacolo all’Istituto Universitario Orientale di Napoli).  

http://www.camerino.com/ugobetti/index.htm

 

   Nel marzo 2002 il copione CyberCyrano Chat è risultato tra i finalisti del premio "Il Nome della Prosa" indetto dalla Provincia di Roma.
   Doppelganger iudex: teatro da camera con sax per giudice genio e giudice idiota ha  vinto il concorso "Pirandello in breve" per l'anno 2003.

http://www.dramma.it/premi/albodoro/pirandello.htm

Nel 2004 l'opera teatrale Ordalia degli interrati ha vinto il 1° concorso per commediografi "Fermento Teatrale" indetto dall'Associazione culturale teatrale "Idea Scena".

http://web.tiscali.it/ideascena/

 

Dal maggio 2001 ha l'incarico onorifico di consulente del M.I.C.S. - Museo Internazionale del Cinema e dello Spettacolo.

Dal giugno 2004 membro del Comitato Scientifico dell'Osservatorio Csig(Centro Studi Informatica Giuridica) di Firenze.

Il 6 giugno 2009 al  Teatro san Leonardo di Acilia la Direzione gli ha conferito una doppia targa   come direttore artistico

 dell'Adramelek Theater (per Bel ze Bullyng là rappresentato) e come autore, socio del gruppo Artisti per sbaglio

(per Suoni e luci di guerra e pace).

Gli è stato assegnato il Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri per gli anni 1995-1997-2003.



PARTECIPAZIONI A CONVEGNI
Francione h.Ha partecipato come relatore ai seguenti convegni:
1)"Verso il superamento dell'handicap"(Roma, Istituto Statale Sordomuti "T. Silvestri", 26.11.1986);
2)"Una giornata con Adler"(Nemi, Hotel Monte Artemisio, 5-6 dicembre 1987);
3)"Il diavolo: realtà o modello culturale?"(Potenza,presso l'Università della Basilicata nell'aprile 1988 col soggetto "L'ordalia medioevale come paradigma delle diavolerie giudiziarie");
4)"Incontri adleriani"(Terracina, Aula Magna Liceo Scientifico 'Leonardo da Vinci', 4.6.1988);
5)"Scienza e spiritualità"(presso Villa Era a Vigliano Biellese nell'agosto 1988 col tema "Grìfos. L'altra faccia della verità", con una disquisizione su Krishnamurti <pubblicata su "Esoterica" - Anno 2,n. 9-10> e Feyerabend interrelati per un discorso sullo spirito irrazionale come fondamento della scienza);
6)"Violenza ai minori e problematiche del disabile nella società di oggi"(Roma, Palazzo Barberini, 10.11.1988);
7)"Droga e Aids"(Roma, Protomoteca del Campidoglio, 2.3.1989);
8)"Violenza ai minori"(Roma, Istituto Italiano di Medicina Sociale, 13.4.1989);
9)"Anziani e società-Nuovi orizzonti per la terza età"(Roma, Istituto Italiano di Medicina Sociale, 25.5.1989);
10)"Il libero convincimento del giudice nel nuovo processo penale"(organizzato dal Consiglio Superiore della Magistratura presso l'Hotel Summit con la relazione "Epistemologia popperiana e nuovo processo penale. Reductio ad minima del libero convincimento del giudice"; Roma, 30 novembre-2 dicembre 1990);
11)"Lo spettacolo dei bambini"(tavola rotonda sul tema bambini vittime-carnefici in margine alla rappresentazione di "Piccoli Mostri" di Roma Mahieu; Roma, Teatro dell'Orologio, 26.10.1992).
12)"Devianza giovanile"(seminario di studi su devianza e delinquenza giovanile; Roma, Istituto Statale Sordomuti "T. Silvestri", 25.3.1993);
13)"Dal child-abuse alla devianza(seminario di studi sui Problemi del disagio "Le realtà problematiche" - Corso di aggiornamento per Docenti di Istituti di ogni ordine e grado di Roma e Provincia presso l'istituto "Daniele Manin"; Roma 14.2.1995);
14)"La condizione giovanile"(nell'ambito della Settimana culturale Lidense svolta col patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Roma - Ostia Lido 15 febbraio 1995).
15)"Da Droga che fare" a "Che fare", cinque anni non-stop di telefonia sociale-1° Stage di aggiornamento su problematiche sociali riservato ai giornalisti(svolto col patrocinio di Telecom e del Comune di Riccione presso l'hotel Des Bains di Riccione; presentazione del tema "Vecchie e nuove leggi in Italia e in Europa. Pugno di ferro o guanto di velluto"; 8-9 settembre 1995).
16)Tavola rotonda "Liberalizzazione e legalizzazione: quali conseguenze per la famiglia" organizzata da "Droga che fare" (presso il Palazzo Barberini a Roma il 28 novembre 1995).
17)1° incontro scientifico degli psicoterapeuti italiani(presso la P.E.A di Roma, presentando il suo progetto per una Scuola di Analisi Uroborica - 30 marzo 1996).
18)"Violenza psicologica e fisica. Confronti e analisi nel rapporto uomo-donna" in margine alla rappresentazione "Delitto all'isola delle capre" di Ugo Betti, per la regia di Giulia Oriani (presso il Teatro Spazio Zero di Roma l'11-12-1996). Intervento in rappresentanza del "Centro Ugo Betti" per raccontare l'Onda di Temi e la superiorità dell'arte che nel giudice si pone come libera espressione di una violenza negata in eccesso nelle sentenze.
19)Convegno internazionale "Faust e la sua storia"(settore l'attualità di Faust) con la presentazione del Méliès-Faust nella "Lanterna di Mephisto" (3 dicembre 1997 presso il Goethe-Institut di Roma).
20)Tavola rotonda "I bambini nel cinema - E' giusto comunque e con quali limiti possono essere utilizzati i minori nel cinema?", nel corso della XVI settimana del Cinema Muto(20 dicembre 1997 Sala dell'ex chiesa di Santa Rita-Roma).
21)Tavola rotonda "Minori rapiti" nel corso dell'XI rassegna internazionale cine-televisiva C.E.C. S.(Comitato Ecumenico per le Comunicazioni Sociali) con la presentazione del saggio Pedofilia: analisi di un problema irrisolto, pedofilia intesa come rapimento di corpo anima ed eros dei bambini(27 agosto 1998 presso la Casina delle Civette - Villa Torlonia, Roma).
22)Convegno "La pedofilia ed il disagio minorile" con la presentazione del saggio Pedofilia etc. (il 18 settembre 1998 presso la Sala del Cenacolo con interventi tra gli altri della Dr.ssa. Pamela Pantano,Assessore della città delle bambine e dei bambini del Comune di Roma; On. Luciano Ciocchetti Presidente della Commissione Consiliare delle politiche sociali e servizi alla persona del Comune di Roma; Sen. Carla Mazzucca Pres. Comm. Speciale infanzia Senato della Repubblica Roma; ospite il poeta albanese Visar Zhiti).
23)Ordinamento ed organi di giustizia internazionali(Rammodernare l'O.N.U. ed il suo Consiglio di Sicurezza sulla base della teoria dell'accordo, per realizzare un nuovo ordinamento federale internazionale, democratico e paritario, prodotto di uan costituzione universale dei popoli; a cura dell'Associazione Nazionale Magistrati - Azione Internazionale Giustizia, presentando l'8 maggio '99 presso il Tribunale Penale Roma la relazione L'O.N.U., regno organico dell'utopia umana. Dal diritto penitenziale al diritto medicinale. Idee per una democratizzazione reale della carta O.N.U. nel settore penale).
24)Tavola rotonda "La memoria storica collettiva" nel corso della VI rassegna internazionale cine-televisiva F.I.A.I.S. con la comunicazione "L'Antiarte come veicolo produttivo d'immagini della memoria collettiva. Da Méliès alla cibernetica"(28 ottobre 1999 presso l'Auditorium di palazzo Piacentini, Roma).
25)"Gli incontri del Pianeta Verde" con la presentazione dell'Antiarte e lettura spettacolarizzata dell'introduzione all'inedito I Greci di Axa-Casalpalocco. Stradario e saggezza per un'oasi di natura, spirito e goliardia a pochi chilometri da Roma. L'esperimento del Pianeta Verde come prototipo per un nuovo modello di città a misura d'uomo in cui natura, cultura, spirito e gaiezza si fondono armonicamente(Casalpalocco, Teatro auditorio del Centro di Formazione Giovanile Madonna di Loreto, 30 ottobre 1999).

26)"Corte Penale Internazionale"(Ratifica dagli Stati-parte dello Statuto istitutivo della Corte, nel quadro di un nuovo ordinamento federale mondiale, fondato sulla teoria dell'accordo; a cura dell'Associazione Nazionale Magistrati - Azione Internazionale Giustizia, Europa Giudiziaria Unita, presentando il 19 febbraio 2000 presso il Tribunale Penale Roma la relazione Il Tribunale Penale Internazionale. Un Angelo di Temi contro la giustizia del Molock).

  1. )"Effettività dei diritti ed efficacia delle decisioni nell'ordinamento costituzionale italiano di fronte alla sfida europea" a cura dell'Associazione Nazionale Magistrati, XXV Congresso Nazionale, presentando il 31 marzo 2000 presso l'Hotel Midas di Roma la relazione "Il nuovo processo scientifico coma garanzia di effettività dei diritti costituzionali di libertà e uguaglianza davanti ai giudici europei".http://digilander.iol.it/giurana/resoconto.htm

28) IV Convegno "Giornata del minore rapito" organizzato dal C.E.C.S(Comitato Ecumenico per le Comunicazioni Sociali) il 25 agosto 2000 presso il Museo del Cinema con la presentazione del saggio sulla Pedofilia(Costanzo D'Agostino Editore)proponendo la prevenzione e la cura, nell'ambito di un più vasto progetto di diritto medicinale(non penitenziale).

29) Convegno "La Costituzione Europea come prodotto istituzionale unitario degli stati membri dell'Unione Europea scaturente dalla teoria dell'accordo" (sotto l'alto Patrocinio del Parlamento Europeo, il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma, l'Azione Internazionale Giustizia e l'Europa Giudiziaria Unita, Uff. Stampa EUGIUS, con intervento del Ministro della Giustizia On. Piero Fassino e del Ministro per le Riforme Istituzionali On. Antonio Maccanico) presentando il 14 settembre 2000 presso il Tribunale Penale Roma la relazione Il nuovo processo scientifico come garanzia di effettività dei diritti costituzionali di libertà e uguaglianza davanti ai giudici europei.

30)Tavola rotonda "La cultura in Italia" presentando i film di Georges Méliès col romanzo "La Lanterna di Mephisto" e la relazione Antiarte 2000. Contro la cultura piramidale in Italia, nel corso della XIX settimana del Cinema Muto(18 ottobre 2000 presso il Museo del Cinema a Roma).

31)Convegno-dibattito  "Pedofilia.  Educazione  alla  Prevenzione nella città e nelle scuole" in collaborazione col Comune di Torre del  Greco,  il  25  novembre  2000,  presso  la  Scuola   Media "Angioletti".

32)Conferenza "Contro gl'indizi" nel corso per avvocati presso la Corte di Cassazione (20 luglio 2001).

33) V Convegno "Giornata del minore rapito" organizzato dal C.E.C.S(Comitato Ecumenico per le Comunicazioni Sociali) il 25 agosto 2000 presso il Museo del Cinema con la presentazione del Tribunale Internazione pro Deboli contro i Crimini di Pace(pena di morte, tortura, processi sommari e indiziari, e in part. rapimenti legalizzati di minori ad opera di giudici delle varie nazioni)

34)Tavola rotonda il 6 dicembre 2001 sul tema "Il Cinema a Roma"  nel corso della XX  EDIZIONE DELLA SETTIMANA DEL CINEMA MUTO,  presentando in anteprima il romanzo  L'amara dolce vita scritto con l'ex playboy Gianfranco Piacentini. Il romanzo in cerca di editore analizza il mito della dolce vita attraverso la lente cinematografica, ponendosi un quesito trascurato dalla critica ufficiale: quando e  come finì la dolce vita?

 35)Tavola rotonda  sul tema “La pace,l'amicizia, la spiritualità” nel corso della XV edizione della Rassegna Internazionale Cinetelevisiva, organizzata col patrocinio del Comune di Assisi-Assessorato alla Cultura, a sostegno dello storico incontro tra le regioni del mondo caduto il 24 gennaio 2002. Francione ha presentato il Tribunale Internazionale dei Deboli (TRIBINDEB) sorto in linea con lo "spirito di Assisi” a protezione dei civili inermi contro la guerra e il prepotere dei forti, sostenendo per i devianti il  diritto medicinale - prediligendo  l'emenda prevista dalla Costituzione - contro l'attuale diritto penitenziale. 

     36)Convegno "Folli tra le folle", tre serate sulla malattia mentale tra poesia e medicina a cura di Maria Teresa Ciammaruconi e Michele Arcangelo Firinu, organizzate da MUSIS (Settimana della cultura scientifica italiana dell'Università La Sapienza di Roma), il LAVATOIO CONTUMACIALE (Centro di informazione culturale diretto da Tomaso Binga) e la PIRAMIDE CESTIA (Associazione culturale diretta da Matteo Musacchio) presentando il  26 marzo 2002 Doppelgänger iudex. Giudici e burocrati sulla nave dei folli.  

37)Convegno "Il messaggio universale dell'Athos" tenutosi a Todi - Palazzo del Vignola il 25 maggio 2002, organizzato  dall'Associazione Culturale Insieme per l'Athos, col patrocinio del Comune di Todi e delle Ambasciate di Grecia e Ucraina a Roma, presentando la relazione Il monte Athos e la fratellanza universale di un  mondo senza giudici. Provocazione atea per una Santa Utopia.  

38)VI Convegno "Giornata del minore rapito" organizzato dal C.E.C.S(Comitato Ecumenico per le Comunicazioni Sociali) il 25 agosto 2002 presso il Museo del Cinema con la presentazione de La funzione propulsiva dei giudici ex art. 3, 2° comma della Costituzione per la realizzazione di una concreta uguaglianza dei diritti dei genitori senza distinzione di razza, sesso, nazionalità a livello nazionale e sovranazionale".

39)Tavola rotonda sul tema "L'importanza  del ridere" in occasione della manifestazione Invito alla risata presso il Country Club di Ostia il 23 novembre 2002, col tema Io magistrato drammaturgo comico.
40)Convegno "Storie,miti, leggende e misteri di Roma e provincia" presso Mysteria - Warner Village - Viale Parco dei Medici - Roma il 18 gennaio 2003 col tema Ipertestualità della Porta ermetica: ricerca dell'oro, creazione homunculare e resurrettina vampirica.

41)Convegno  "Giornata dei diritti del padre" organizzata dal C.E.C.S.  presso il Museo del Cinema il 19 marzo 2003 col tema Padre uguale madre. Per un nuovo antropodiritto dell'uguaglianza familiare.

42)Tavola rotonda "Sul sapere non si lucra!"(iniziativa di controinformazione sul copyright e sulla biopirateria) tenuta il 21 marzo 2003 presso lo Spazio ZK, Roma, presentando il tema Diritto, Antiarte e nuove frontiere dell'anticopyright.  

43)Seminario "Diritto alla salute e rischio professionale"      organizzato dal CIMO-ASMD in collaborazione con l'AOGOI il 26 giugno preso il Residence Ripetta-Roma presentando Per una depenalizzazione della colpa professionale del medico.

    44)Tavola rotonda il 10 luglio 2003 sul tema "Lo sviluppo del cinema nel tempo" nel corso della "XXII  Edizione della settimana del  Cinema  Muto",  presentando  Il Tribunale dell'arte.

45)VII Convegno "Giornata del minore rapito" organizzato dal C.E.C.S(Comitato Ecumenico per le Comunicazioni Sociali) il 25 agosto 2003 presso il Museo del Cinema con la presentazione del tema DAL TRIBUNALE DEI DEBOLI AL TRIBUNALE SOVRANAZIONALE EUROPEO PER LA TUTELA DEI GENITORI E DELLE PARI OPPORTUNITA'.  

      46)Seminario "Processo indiziario e libero convincimento del giudice" con la presentazione del libro L'errore del giudice, tenuto il 27 settembre 2003 presso la Facoltà di Medicina - Criminologia all'Università "La Sapienza" di Roma.  

http://w3.uniroma1.it/masterinscienzeforensi/docenti.htm

     47)Convegno  l'11 novembre 2003 "Ad un anno dalla regolarizzazione: emersione o integrazione? La legge Bossi-Fini alla prova della realtà", organizzato dall'Associazione Nazionale Antirazzista Interetnica "3 Febbraio" a Napoli presso della Sala della Provincia "Santa Maria La Nova",  presentando Integrazione immigrati. Mezzi di sostentamento e anticopyright  

48)Tavola   rotonda   "Cinema  fantastico   ed   effetti speciali nell'ambito   di  "Altri  mondi-  Rassegna  Cinema Fantastico",  organizzata  dal  M.I.C.S.  il 22 novembre  2003 presentandola relazione Méliès,  il primo mago degli effetti speciali.

49)Convegno  il 19 dicembre 2003 "L'Europa giudiziaria unita per la libertà e  sicurezza dei cittadini dell'unione", organizzato preso l'Aula Occorsio - Trib. Roma  dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma,  presentando La controcostituzione dell'Europa sociale.

      50)Incontro di studio La prova scientifica organizzato dal CSM presso la Domus Mariae di Roma, presentando il 15 marzo 2004 L'antiscientificità degl'indizi, il 16 marzo Background dello sperimentatore. Sulla giusta definizione dei reati informatici(Hackers e  crackers), il 17 marzo Codice destruens degl'idola colpevolisti dei giudici.

51)Presentazione del libro "Delinquenza giovanile" il 19 marzo 2004 presso  l'USICONS(Associazione nazionale  di difesa e tutela degli utenti e dei consumatori) trattando Diritto medicinale per la gioventù deviante.

    52)Convegno-dibattito il 2 aprile 2004 presso del Teatro Fàrà Nume "Cresciamo insieme - Come  prevenire  il maltrattamento dei  minori e  proporre  nuove iniziative sociali  nel nostro  territorio", presentando la relazione Approccio di diritto medicinale nel trattamento della pedofilia  e strategia di difesa sul territorio della popolazione(patrocini e contributi: Comitato cittadino di Ostia Ponente - Cattedra  di  criminologia facolta  scienze  della  comunicazione universita' "La Sapienza" di Roma;  C.f.p.  "Pier Paolo Pasolini; Commissione delle Elette XIII municipio, EUGIUS

    53)Convegno il  21 aprile 2004 presso il Museo del Cinema "Giornata per l’autonomia della cultura e dell’arte" presentando la DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'ARTE(DUDDA)  

   54)Conferenza il 22 maggio 2004 "Ugo Betti, l'uomo, il magistrato, lo scrittore" presso il teatro Aurora di Velletri, con la Fondazione Ugo Betti, presentando "Betti, l'au-Temi-donte del Carro di Tespi,  e il Teatro di Giustizia".

55) Convegno il 3 giugno 2004 "La Rete per il cittadino: l'informatica giuridica a tutela della libertà dell'accesso" organizzato dal CSIG(Centro Studi Giuridica Informatica)presso l’Istituto Statale della SS. Annunziata - Villa del Poggio Imperiale  di Firenze presentando Sentenza anticopyright e libertà di accesso.

  56)Convegno il 18-19 giugno 2004 "Diritto e processo penale nell'esperienza  delle nuove tecnologie" a Roma, presso l'Auditorium della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense presentando  Sentenza anticopyright e cyberagonia del diritto d'autore(progetto di riduzione della proprietà intellettuale a mera detentio in nome dell'Umanità, con mantenimento del diritto morale d'autore ma suo drastico ridimensionamento a livello di sfruttamento commerciale).

57)Convegno  “Beni culturali e ambiente: sviluppo del territorio” organizzato a  Villa Campolieto, Ercolano, il 25 settembre 2004 dal  Gruppo Archelogico Torrese G. Novi (http://www.gatnovi.it/), presentando Il primato del sapere sull'economia e il territorio umanistico come fonti di fratellanza creativa.

58)Convegno  “Le creative commons e le nuove forme di tutela del diritto d'autore”  organizzato dal LinuxClub di Roma nell’ambito della SETTIMANA DELLE LIBERTA' DIGITALI,  presentando il 22 gennaio 2005  Antiarte e anticopyright  nonché il libro, Hacker  - I Robin Hood del cyberspazio coi  nuovi diritti telematici ricavati dall'etica hacker : 1) Il diritto alla cooperazione, 2) Il diritto all'accesso, 3) Il diritto all'espressione, 4) Il diritto all'informazione, 5) Il diritto alla libertà  di copia.

59)   Convegno CREATIVE COMMONS ITALIA SHOW CASE, nell'ambito di SINTESI
- FESTIVAL DELLE ARTI ELETTRONICHE, presentando il 9 aprile alla Chiesa di San Severo al Pendino, Via Duomo, 282, Napoli, Hacker, antiarte e anticopyright.  

      60)Convegno dibattito "Nuove frontiere della tutela dei diritti  

      sociali alla luce dei principi costituzionali" presentando all'Aula Magna della Corte di appello Penale di Roma    2 il maggio 2005 La sentenza anticopyright come paradigma delle nuove scriminanti: necessità e legittima difesa sociale, anablabe.

61)Convegno “Turco-Napolitano, Bossi-Fini” una legge peggiore dell’altra: è ora di una svolta!” presentando nella Sala S. Maria La Nova a Napoli il 19 maggio 2005 Lotta contro il copyright:una legge fuori dal tempo

62)Convegno "Il Diritto d'autore nell'era digitale. Dalla stampa a caratteri mobili a Internet: antiche questioni e nuove soluzioni", organizzato dall'Associazione dei Giuristi Romani e dall'Ordine degli avvocati di Roma, presentando presso l'Auditorium Cassa Avvocati l'8 giugno 2005 Anticopyright e Copyriot per la libera circolazione dei saperi.

63)Convegno il 4 luglio 2005 "La libertà dell'accesso e la libera circolazione dei saperi" organizzato dal CSIG(Centro Studi Giuridica Informatica)presso Palazzo Medici Riccardi di Firenze, presentando Anticopyright e Copyriot per la libera circolazione dei saperi.


64)Convegno  "Linux Club: Un nodo nella Rete",  organizzato dal LinuxClub di Roma,  presentando il 29 ottobre 2005 nell'ambito della sessione "Idee e progetti dal Mondo della Rete" Incostituzionalità della SIAE  e proposta per la SIA(Associazione Italiana Autori).

65)Conferenza Paradossi del copyright e della privacy nella società delle nuove tecnologie per gli allievi musicisti dell'Accademia Filarmonica di Bologna - Sede di Roma, diretta dal maestro Elio Polizzi

 66)Convegno il 16 dicembre 2005 "Alcol e stupefacenti nel nuovo Codice della Strada" organizzato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma - Centro studi,  presentando in anteprima Le nuove frontiere della Droga. La via medicinale nella relazione Inutilità della repressione penalistica nell'uso di droghe. Nuove proposte medicinali.

67)Primo Convegno in rete il 16 dicembre 2005 su "Cultura Vesuviana e Campana", a cura della  Redazione di www.vesuvioweb.com,  presentando  Fraternité, una  relazione sulla fratellanza con  gli immigrati all'ombra del Vesuvio

68)Convegno  "Il futuro che vogliamo"  organizzato dal LinuxClub di Roma nell'ambito della SETTIMANA DELLE LIBERTA' DIGITALI - III EDIZIONE,  presentando il 18 gennaio 2006 al "FORUM degli Stakeholder della Rete"  e il 21 alla "Festa delle Libertà Digitali - Convegno: Riflessioni sull'innovazione tecnologica in una prospettiva evoluta" la relazione Stakeholder Antiarte con lo slogan "Il Digitale al potere".

69)Incontro di studio Criminalità informatica e protocolli investigativi organizzato dal CSM presso Hotel Jolly Midas di Roma, presentando il 23 gennaio 2006 I reati informatici alla luce delle nuove prospettive normative Creative Commons e anticopyright e il 24 gennaio I diritti del Cyberspazio come modello per l'ulespazio.

70 )Col Patrocinio del Comune di Roma - Assessorato alle Politiche Culturali   presentazione il 27 gennaio 2006 presso la       Biblioteca Elsa  Morante di Roma-Ostia di Processo alle bestie  e le  nuove tecnologie cybereditoriali anticopyright. Un testo, un modello per la nuova strategia dell'editoria in regalo via web.

71    )Incontro  nazionale "Amnistia, art. 79, codice penale"  organizzato dai Movimenti sabato  25 marzo 2006 presso l'Università La Sapienza di Roma - Facoltà di Giurisprudenza presentando Diritto  medicinale, normativizzazione  e  costituzionalizzazione della  legittima  difesa sociale.  

72)Convegno   "Camicie di forza (Teatri e teatranti nati in manicomio)" organizzato il 12 maggio 2006 all'ex manicomio Santa Maria della Pietà di Roma nell'ambito  del XVI° Incontro del teatro Patologico "D'Ambrosi torna in manicomio" (Giornata per il trentennale dell'entrata in vigore della legge Basaglia, cd. Legge 180), presentando Giudici folli. Ricordo dei miei drammi ai Festival del Teatro Patologico.

73)Convegno  di presentazione de Le nuove frontiere della droga - La via medicinale, il 22 agosto 2000 presso la sezione D. S.  Trullo E. Berlinguer, illustrando Ovver-dose ossia come un "ovvero" vanifichi l'intento repressivo della mera detentio di droga superiore alla tabella nella legge Giovanardi-Fini.

74)Conferenza stampa al Teatro Aurora di Velletri il 24-5-2006 di presentazione dello spettacolo Salem: 1692. La Seduzione del Male(dall'omonima opera di Arthur Miller), per la regia di Gennaro Duccilli, presentando Drammaturgia e giustizia del Capro Espiatorio.

75)Conferenza Il vero successo dell'Artista, al Padiglione di Castrocaro Terme l'8-7-2006 per le Voci e Volti Nuovi del Concorso Castrocaro 2006, presentato dal maestro Elio Polizzi.  

76)Incontro-dibattito  sul tema "Pace, Legalità, Partecipazione" in margine alla manifestazione "In cammino insieme al Comitato Nepi per la Pace",  presso il teatro San Pellegrino a Nepi il 28-10-2006, presentando Cyberutopia  di Pace.

77)1° Convegno  "L'Uomo del III Millennio: Conoscenza, Crescita Personale, Evoluzione Spirituale, visti secondo la Scienza" organizzato dalla Fondazione "Istituto di Ricerca Kerberos"(29-30 novembre; 1-2-3 dicembre 2006 presso il Summit Roma Hotel),  presentando il 1 dicembre 2006 Il Diritto Salutare del Terzo Millennio.

78)Convegno  presso il Teatro Comunale di Formello "Dal bullismo alla mafia", ospite  Rita della Chiesa, diretto da Massimo Cinque e Arnaldo Colasanti, presentando il 7 dicembre Perché la legge dia giustizia.

    79)Convegno  La diffamazione  organizzato dal Consiglio dell'ordine degli avvocati di Roma - Centro Studi Commissione di Diritto Penale, il 31 gennaio 2007 presso l'Aula Avvocati  Palazzo di Giustizia  Piazza Cavour - Roma, presentando La depenalizzazione della diffamazione a mezzo stampa.

80)Convegno "Il proibizionismo continua a fare pena!"(La 
legislazione sulle droghe in Italia dopo l'approvazione della 
legge Fini-Giovanardi, con uno sguardo al panorama europeo) 
organizzato all'Università di Roma-Facoltà di Giurisprudenza il 
23 febbraio 2007 da Strike SPA - ASSEMBLEA DI MOVIMENTO - M.d.M.A. 
Roma - Rete per l'Autoformazione presentando Il diritto medicinale 
e l'ovver-dose della nuova legge sulla droga.
81)Incontro di studio La magistratura nel cinema, letteratura e 
mezzi di comunicazione organizzato dal CSM presso Hotel Jolly 
Midas di Roma, presentando il 19 marzo La scrittura romanzesca 
dei giudici per l'epurazione del processo indiziario; Necessità di 
autodifesa massmediale del giudice nelle sentenze innovative; il 
20 marzo, Sentenza anticopyright. Analisi dell'anticipazione di 
Bianconi sul "Corriere della sera" dell'azione disciplinare non 
ancora notificata all'interessato; il 21 marzo Funzione propulsiva 
delle avanguardie di giustizia per il ridimensionamento 
legislativo dei reati bagattellari.
82)Incontro sul tema "Rapporti tra diritto e letteratura" con 
dibattito intorno al libro di Domenico Marafioti Giustizia e 
letteratura(Ed. Spirali Milano) presso l'Auditorium della Cassa 
di Previdenza Forense di Roma, il 4 aprile 2007, col 
coordinamento dell'avv. Giovanni Cipollone, presentando L'unione 
letteraria tra giudici e avvocati.

83)Conferenza La Fratellanza Artistica, al Grand Hotel Terme di 
Castrocaro Terme l'8-7-2006 per le Voci e Volti Nuovi del Concorso 
Castrocaro 2006, presentato dal maestro Elio Polizzi.
84)Conferenza il 20 luglio 2007 Arte e socialità, in occasione 
della presentazione del libro Droga, la via medicinale all'Isola 
del cinema in Roma, presso lo stand dell'Herald editore (dove è 
stato offerta copia del libro al sindaco Veltroni).
85) Convegno il 26 luglio 2007 "Salvaguardare la sughereta dalla 
cementificazione?... cosa fare a Pomezia", all'Hotel Enea con 
l'intervento del PSDI, UDC, PSI associazione Tyrrenum e Fare Verde 
presentando Pomezia e il modello del Pianeta Verde.

 86)Convegno per la costituente de "La Repubblica dei Cittadini" il giorno 15 settembre 2007 presso l'Hotel Mediterraneo di Roma, presentando Necessità di un progetto per lo scardinamento delle caste nei sei poteri dominanti(Legislativo, Esecutivo, Giudiziario, Giornalistico, Televisivo, Imprenditorial-Finanziario) partendo dal settimo potere, il Cyberspazio.

  87)Convegno  il 16 settembre 2007 "Patto Per il Clima - Selva dei Pini in Festival (Friends of Live Earth)" a Pomezia, presso il Campus Università La Sapienza, presentando  Il Buon Governo dei Cybercittadini per combattere le lobby economiche e salvare la vita del pianeta.  

88)Manifestazione dal "V-day alla  lista civica nazionale per una riforma della politica", a Roma Piazza Farnese, il  6 ottobre 2007, presentando Dalle Avanguardie del diritto alle avanguardie artistiche per spaccare la piramide della casta e creare la sfera.

89)Convegno  a Castel Madama(Castello Orsini) il 20 ottobre 2007  "Diritto-dovere all'alimentazione", nell'ambito delle Celebrazioni Ufficiali Italiane 2007-Giornata Mondiale dell'Alimentazione", presentando Il Diritto alimentare secondo la prospettiva dell'Eugius. In margine al convegno  è stato presentato il progetto Tea-Lab  "Laboratorio teatro interculturale pitagorico". In margine al convegno  è stato presentato il progetto Tea-Lab  "Laboratorio teatro interculturale pitagorico" che ha portato Francione a tenere stage nella locale scuola con le insegnanti il 12 dicembre 2007.

90) "Seminari sull'immigrazione"  Sala Conferenze del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma, presentando il 29 novembre 2007 Immigrazione  e  anticopyright.

91)Convegno-spettacolo  "Disagio sociale  e droga"  del  3 dicembre 2007 presso la "Sala Rossa" del X Municipio di Roma organizzato dall'Associazione Culturale Artisti per sbaglio (http//www.artistipersbaglio.it) in collaborazione con  la Casa Editrice Herald e la cooperativa "Infocarcere",  con il patrocinio del X Municipio e dello Studio Legale Elia "Diritto, Arte e Cultura", presentando il libro Droga, la via medicinale. Nell'occasione sono stati  presentati Il sogno del cuoco da Apoxiomenos  e PEZZI de 'A scigna, oltre ad  Angeli Invisibili per la regia di Luigi Giannelli con la partecipazione di Umberto Canino.

92) Convegno "Le emergenze ambientali e sanitarie nell'Alto Lazio.La situazione attuale, le azioni da proseguire, le iniziative da intraprendere"(contro il terzo polo aeroportuale del Lazio), il  4 dicembre 2007 presso  la sala delle conferenze della Provincia di Viterbo, a Palazzo Gentili presentando Alto Lazio in emergenza. Gli aspetti giuridici. Natur e Kultur nell'Alto Lazio per la difesa costituzionale del territorio.

93)Convegno "Uno sguardo ai giovani - Nuove responsabilità oggi", il 17 Dicembre 2007 presso il Teatro Aurora di Velletri, organizzato dall'UDC Rosa di Velletri, presentando Cibo Materiale e Cibo D'Arte.

94)Convegno "Degradarte. Immaterial Paradox - Quando, come e  perché da una normativa sul diritto d'autore nasce  una provocazione artistica e culturale  (workshop di approfondimento teorico) organizzato a Roma-Mattatoio del Testaccio il 29 maggio 2008 dall'LPM 2008, in collaborazione con Degradarte NovaLab e ArtisOpenSource, presentando Il Giudice Artista Anticopyright è un giudice degradato o potenziato? (con link al blog "Le Avanguardie del diritto" su   http:www.studiolegaleelia.it) 

     95) Seminario sullo stalking alla Regione lazio, il 10 giugno 2008   

     presentando Via medicinale e cura sociale contro il reato di stalking.

96)Convegno "Quale  politica  e quale  informazione?", iniziativa  a sostegno de "Il Manifesto" promossa dall'Associazione Culturale Alternativ@Mente, venerdì 24 ottobre ore 18:00 presso il Teatro comunale di Grottaferrata con la relazione J'accuse. Contro la casta della stampa.

97)Presentazione di Blebb, variazioni su Massimario di Alfonso Malinconico nel convegno "Invenzione? Repressione?" presso  la Galleria Lydia Palumbo Scalzi  il 6 novembre 2008 con relazione La poesia dada a koan zen contro la falsa giustizia.

98)Convegno "Analisi ed intervento sulle condotte aggressive nella scuola" il 23 novembre 2008 presso la sala teatro dell'I.C. W. A. Mozart  di Roma, organizzato da Pianeta Indaco, presentando Prodromo alla messinscena di Bel Ze Bullyng per un'educazione alla legalità attraverso il teatro.

99)Seminario di Studi su "Diritto e Giustizia", organizzato il 10 dicembre 2008 dall'Università di Castel Sant'Angelo in occasione dell'anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo presso l'Auditorium di Palazzo Sora  a Roma presentando Alchimia e scienza della grundnorm, e in peculiar modo il nuovo diritto medicinale attarverso la rappresentazione de La cella di Alessio (La prigione di Dostoevschij) per la regia di Francione con Vincenzo Sartini e Ilaria Sartini. Aiuto regia Vincenzo Sartini. Fonico e tecnico luci: Carlo  Di Odoardo.

100)Convegno il 1 marzo 2009  nella Sala Multifunzionale di Via di Monte Giordano, in occasione del MARTISOR[1] Festa della primavera rumena, presentando Domineddracula. Il  dono di un libro per una nuova fratellanza italo rumena.

101)Conferenza Stampa  il 9 marzo 2009 "Corte Penale Internazionale: Giustizia per i crimini di Guerra a Gaza" presso il Centro Congressi Cavour DI Roma presentando Gli artisti giusti contro la guerra e il progetto teatrale La Grande Stella della Mezzaluna.

102)Conferenza il 17 marzo 2009 Droga. La via medicinale presso l'istitutto Copernico di Pomezia.

 103)Convegno RomaeuropaFAKEFactory il  20 marzo 2009 all'ex Hotel Bologna presentando Antiarte e anticopyright.

104)Festa dei Pirati il 28 marzo 2009 al Teatro delle Arti (Garbatella) presentando La sentenza anticopyright come base per la disintegrazione del diritto d'autore;

105) Seminario  il 27 maggio 2009 presso l'Università di Malta - cattedra di Teoria dell'interpretazione giuridica del Prof.  Francesco Petrillo con la relazione L'interpretazione della sentenza. Giuspositivismo e diritto libero. Verso le avanguardie del diritto. 

106)  Lezione Lavoro e New economy. Lavorare tutti lavorare meno  alla Facoltà d'Ingegneria all'Università di Napoli il 4 giugno 2009, in occasione della chiusura dell'anno accademico del prof. Michele Raffa, alla fine della lezione avente per oggetto IL LAVORO  e in margine alla rappresentazione dello spettacolo Karoshi.

107)Convegno  nazionale dell'A3F "Stop  razzismo - No al pacchetto sicurezza (Solidarietà, cura e accoglienza  per tutti contro ogni razzismo" a Roma, al Teatro dei Saffi,  il  13 giugno 2009 presentando Le scriminanti umanistiche nei reati bagattellari degl'immigrati.

 108) Conferenza il 13 gennaio 2010 c/o Istituto Jean Piaget del Tuscolano di Roma sul tema Diritto medicinale e teatro vs droga.

109) Convegno sulla "Malagiustizia" il 16 gennaio a Sora presso Scuola da Ballo di Persichini, organizzato  dal Comitato S.o.S. Serapide con rappresentazione de I dadi di Temi.

110)Intervento in margine allo spettacolo "La vita è bella"  organizzato da Artisti per sbaglio  per la regia di Francesco de Cicco a Rebibbia con 10 ragazzi ivi reclusi nella sezione ICATT (Istituto a custodia attenuata) presentando Il diritto medicinale per la cura dei reati connessi a droga.

111) Convegno "SOS Torvaianica" il 5 febbraio 2010 presso Ristorante Rocco (Torvaianica) organizzato  da Cittadinie Commercianti di Torvaianica presentando Unione di impresa, arte  e cultura per la bonifica e il rilancio sociale, commerciale,  turistico del territorio.

112)Convegno  "Il doping nello sport moderno" in margine alla rappresentazione Koroibos, l'atleta di Lussino il 21-2-1010  al Te Fenua Art Space, al Borgo medioevale di Ostia antica.

113) Convegno il 4 marzo 2010 le "Storie dimenticate di donne di talento" organizzato dal pro. Emanuele Troisi e dall'Istituto Comprensivo G. A. Colozza Liceo classico V. Cuoco  Frosolone (Is) presso  la locale scuola elementare,  presentando Ipazia. La rosa e l'astrolabio col brano d'introduzione all'oratoria recitato da Luigia Cirillo. Musiche (a cura di) Sabrina De Luca (pianoforte), Maximiliano Santomauro (violino)

114) Convegno  "Tra Retribuzione e Riabilitazione non c'è Contraddizione",  organizzato dalla Coop Soc. Assalto al Cielo,  dal Garante dei Diritti dei detenuti del Lazio e dall'Associazione Liberarsi  presso la Sala conferenze della Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi  (CMB) a Roma, il 17 marzo 2010, presentando Diritto medicinale. L'art. 3, 2° co. della Cost. come modello di assalto al cielo.

115) Presentazione il 23 marzo 2010 nella sala Benedetto Croce della sede della Regione Campania di Roma  del saggio di Andrea Jelardi Enrico De Nicola - Il Presidente galantuomo con Vincenzo Siniscalchi, membro del CSM, Antonio Ghirelli, giornalista e storico,  Piero Antonio Toma, giornalista e scrittore, con la relazione Enrico De Nicola, epigono napoletano di Diogene;

116) Convegno  presso il Link Campus University of Malta di Roma "Il segno, il linguaggio e l'interpretazione: il diritto dialoga con l'arte, la letteratura, la religione e la musica" il 21/05/2010 a cura della  Cattedra di Teoria dell'interpretazione giuridica del Prof. Francesco Petrillo presentando nella tavola rotonda finale  Sinallagma Diritto  Teatro contro il pericolo di ordalie logiche. Dalla questione d'incostituzionalità del processo indiziario (art. 192, 20 co. c.p.p. in rapporto agli artt. 2, 3, 13 e 111 della Costituzione; ord.  13 giugno 2000) sollevata dal giudice monocratico Gennaro Francione al suo dramma "I dadi di Temi".

117) Il 28 maggio 2010 in occasione della presentazione presso la Libreria Odradek di Roma del libro Se mi lasci non  male a cura di Gianni Puca presentando Il libro collettivo come modello sferico di  antiarte e anticopyright.

118) L'11 giugno 2010 incontro-dibattito    "Transilvania -Terra Misteriosa", organizzato dall'associazione Dacia Felix in collaborazione con la Provincia di Roma, l'accademia di Romania e l'Ente Nazionale Turismo della Romania presentando Domineddracula  il mito e Vlad  Dracula, un vecchio eroe della nuova Europa;

119) O.S.T.(Open Space Technology) del 27-6-2010 "Acrobazie creative a impatto 2.0" all'interno della giornata dedicata al primo compleanno del Salento Fun Park con  writers, skaters, breakdance e concerti  presentando  Le nuove frontiere del diritto di autore e del libero scambio di contenuti nei mutati scenari dell'era della conoscenza e di internet.

120) Il 10 luglio 2010 a Napoli, al Quartiere Scampia,  Seminario  di  studio   Le alternative al carcere. La via dello Spirito. Redenzione e Ricostruzione, organizzato dal Movimento Uomo Nuovo  nella Sala Conferenze della Piazza Telematica col patrocinio della VIII Municipalità del Comune di Napoli, presentando L'abolizione del carcere. Storia di una straordinaria utopia.

 121)Il 23 ottobre 2010 incontro-dibattito    "Transilvania - Terra Misteriosa", organizzato dall'associazione Dacia Felix  in collaborazione con  l'Ente Nazionale Turismo della Romania c/o la  Biblioteca Comunale Paolo Angelani Piazza Don Minzoni a Monterotondo (Roma) presentando Domineddracula, nascita di un mito europeo.

122) Il 27 novembre 2011 nell'ambito della rassegna "Tana Liberi tutti" al CIP di Roma Gli asini teatrali alati all'assalto del cielo (Antiarte e smantellamento delle carceri).

123)Convegno "Un salto quantico per l'economia" 27-28-29 gennaio 2011 presentando il 29 gennaio La  New Economy attraverso il diritto e l'arte. Il giudice drammaturgo Gennaro Francione emise nel febbraio 2001 la famosa  sentenza anticopyright in cui, oltre a richiamarsi in maniera vistosa allo stato di necessità (leggasi fame) come scriminante per venditori di poche copie di cd contraffatti, invocava la  New Economy secondo cui l'arte, a valle, va regalata al popolo servendo al miglioramento culturale e spirituale del mondo. A monte l'arte rappresentata, prodotta con le forme della permuta generosa, viene analizzata attraverso il modello delle cooperative drammaturgiche, artistiche e fraterne, escogitate per creare opere teatrali a budget zero.

 124)Convegno Il tempo della rivelazione "La responsabilità verso se stessi e verso il pianeta", organizzato da Lux Terrae il 20 febbraio 2011 al Seraphicum di Roma, presentando Il Diritto Salutare del Terzo Millennio (nuove basi di un diritto fondato sulla new economy,  con scriminanti umanistiche per la protezione dei deboli e diritto medicinale nel campo penale)

 125) Conferenza stampa il 28 febbraio 2001 della XX edizione del Festival Internazionale di Teatro Patologico, dedicata alla memoria di Ellen Stewart, fondatrice del teatro Cafè la MaMa di New York, presentando col Goya Il teatro patologico come cura della fratellanza artistica

126) INCONTRO-DIBATTITO RIFORMA DELLA GIUSTIZIA interrogativi a confronto il 21 marzo 2011 presso Palazzo Marini  Sala Minerva Roma,  presentando il romanzo La  notte  prima  dell'alba dell'avv. Piervito Bardi e del giornalista Walter de Stradis con "La Rivoluzione della Giustizia e l'eliminazione della moderna ordalia del processo indiziario"

127)Convegno   22 marzo 2011 "Virgilio.   Interpretazione  di   giovani artisti. Evento con le scuole superiori" per la Quarta edizione della Giornata Mondiale della Poesia sul territorio pometino, curata dai Parchi Letterari presso il Campus Università La Sapienza - Selva dei Pini Pomezia, presentando San Virgilio Marone, mago e  alchimista di napoli

128) Presentazione  il 24 marzo 2011 al Teatro Don Bosco di Potenza  della Fiera dell'Autore; nell'occasione ad incrocio col romanzo La  notte  prima  dell'alba dell'avv. Bardi e del giornalista de Stradis ha illustrato il proprio I dadi di Temi, con La Rivoluzione della Giustizia e l'eliminazione della moderna ordalia del processo indiziario.

129) Conferenza-presentazione  con Gigi di Luca, Gigi Madonna, Francesca Mari  il 28 marzo 2011 presso la Galleria Centro d'Arte Mediterranea di Torre del Greco di Goya la Quinta del sordo con Goya, antiarte e rivoluzione.

130) Convegno il 29 marzo  2011 "TRENO 8017 il 3 marzo 1944, la memoria, il ricordo" organizato dal prof. Vincenzo Espoosito presso l'Università degli studi di Salerno - Facoltà di Lettere e Filosofia DISPAC  Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale Insegnamento di antropologia culturale in collaborazione con ICATT  Istituto a Contenzione Attenuata per il Trattamento delle Tossicodipendenze, presentando Treno di Luce. Dalla recupero della memoria al mito dei 600 morti di Balvano attraverso la scienza di ricerca e l'arte.

131) "Festa  del  libro" alla  Borghesiana presso la Biblioteca Borghesiana, Largo Monreale;  tavola rotonda 30  aprile  2011 "il teatro come pedagogia"  presentando il  progetto "Educazione alla legalità attraverso il  teatro,  afferente ai seguenti temi: giustizia, droga, carcere, bullismo".

 132) Convegno Work in progress  "Usura piaga del litorale romano" il 13 maggio 2011 presso il Centro Sportivo della Guardia di Finanza sala Museo Storico "Fiamme Gialle", organizzato dal Consorzio Turistico Mare di Roma in collaborazione con il Municipio Roma XIII, con il Patrocinio della Provincia di Roma e della Regione Lazio, presentando  Usura. esperienza di un giudice e rimedio nella banca solidale ed etica alla Muhammad Yunus.

 133) Convegno "Il colore che unisce l'Italia- Sabato 1 Ottobre  ore 17.15  Palazzo Comunale di Latina sul tema  "Quale è il colore che unisce l'Italia se non il giallo, quello di delitti e misteri creato dalla Mondadori? Un convegno d'altri tempi, con la scuola dei duri di Milano, quelli del Delitto Capitale di Roma, quelli della scuola partenopea in un confronto serrato, aperto, senza esclusione di colpi nei 150 anni di celebrazione dell'unità d'Italia" presentando "Toghe in giallo".

134)Convegni    il  20  settembre, 16  ottobre, 11 dicembre 2011 rispettivamente presso l'associazione Roma Caput Mundi, a san  Lorenzo e al Teatro instabile del'Humour con  Religione  e pederastia   nell'ambito  della  presentazione  del  romanzo   di Vincenzo Sartini Anche un prete si confessa (ed. Il Calamaio)

135) Incontro con l'équipe Herald editore, il 14 novembre 2011,  sul tema "Il carcere se lo conosci lo eviti" presso la succursale dell'Istituto Professionale "L. di Savoia" di Rieti  parlando di Educazione alla legalità attraverso l'emozione teatrale.

136) Convegno il 30 novembre 2011 al Campidoglio "Sfruttamento Sessuale Commerciale di Minori - Il fenomeno sommerso, aspetti normativi e criminal profile", organizzato dal Centro Nazionale Studi e Ricerche sul diritto della Famiglia e dei Minori e dall'ECPAT (End Child Prostitution Pornography and Trafficking) presentando Il Bambino Nudo. Antropologia   della   violenza istituzionale della scuola sui minori.

137) Conferenze a Teramo il 20 dicembre 2011 sulla Rivoluzione dell'anticopyright presentando il libro  No copy, no party, presente il prefatore avv. Gianluca Pomante: a)il mattino   all'ITC Blaise  Pascal; b)il pomeriggio  presso la sala "Rosso Veneziano" di Villa Pavone,   http://www.rossoveneziano.eu/

138)Conferenza ad "Evasioni  romane  2011" il 30 dicembre 2011 presentando  Il sistema penale tra realtà e utopia - Diritto Medicinale.

139)Convegno "UNA VOCE EMOTIVA", iniziativa promossa dall'associazione "Noi Voci di Donne e da Progetto Vittime"  il 17 gennaio 2012 presentando  Violenza alle donne. La via medicinale.

140)IV Giornata Mondiale dell'Omeopatia in Gorgona il 12 maggio 2012, presentando Gorgona, un modello per il carcere a cielo aperto nel diritto medicinale.

    141) Convegno: la  battaglia  sul  copyright  e  l'arte:  vincera  la    pirateria   o  i  tradizionali  diritti   d'autore?, il 17 maggio 2012, organizzato presso l'Università di Cosenza dall'avv. Angelo Greco (portale www.laleggepertutti.it) presentando Il giudice artista-pirata della sentenza anticopyright.

142) Nell'ambito della rassegna "Lo schermo è donna 2012" a Fiano Romano presentando il 19 giugno 2012 il film "Cesare deve morire" di Paolo e Vittorio Taviani con La liberazione dei carcerati col teatro, arte  e cultura.

   143) Il 4 luglio 2012 in occasione della presentazione presso il XIII Municipio di Roma del Consorzio per la gestione del Teatro del Lido presentando  Adramelek Theater e l'educazione alla legalità sul territorio.

144)Convegno "Libera,  quanto basta, per... " il 28 luglio 2012 c/o ittà Altra Economia  Cae 2.0 di Roma presentando Tutti

fuori! Strategia per uno smantellamento razionale delle carceri.

145) Corso semestrale di "Psichiatria  forense  e  psicologia giuridica" presentando il 14 settembre 2012 presso la Scuola  medica ospedaliera  di  Roma e della Regione Lazio (coordinatore prof. Volfango Lusetti) Basagliamo la Bastiglia!

146) Nell'ambito di Giallolatino VI edizione presentando il 28 settembre 2012  presso il liceo Meucci di Aprilia Educazione alla legalità: come il teatro e la narrativa interagiscono con la realtà.

147) Il  3 ottobre  2012 presso la sala conferenze della Città dell'altra economia all'ex mattatoio, Testaccio  il  dott. Massimo Tettamanti ha tenuto la conferenza "Antivivisezionismo etico o antivivisezionismo scientifico?". Francione ha presentato  in appendice La terza via contro la vivisezione: l'estetica del teatro con l'opera di Francione Processo alle bestie.

 148)Il 17 novembre 2012 presso il Teatro  Santa Chiara a Roma nell'assemblea costituente EPIC  per la sovranità monetaria, la finanza funzionale e la piena occupazione presentando Settimo potere: la sovranità nummaria per il benessere della gente

149) L'11 gennaio 2013 presso la Biblioteca Elsa Morante di Ostia  il  dott. Massimo Tettamanti ha tenuto la conferenza "La tutela della salute: la grande truffa della vivisezione". Francione ha presentato  in appendice La terza via contro la vivisezione: l'estetica del teatro con l'opera di Francione Processo alle bestie.

150) Il 22 febbraio 2013 con Sgarbi, Marra e D'Agostini in occasione della presentazione del PAS-FermiamoLeBanche&LeTasse, presentando "SOVRANITA' MONETARIA UBER ALLES. La iattura della moneta unica era stata già prevista da Copernico nel Trattato sulla moneta(1517)".

151) Il 6 marzo 2013 videoconferenza nel Corso in Mediazione Criminale e Intelligence a Vibo Valentia, organizzato da  CSI-PERITI E CONSULENTI FORENSI UNITED NATIONS Academic Impact Member (NAZIONI UNITE)   sul tema: "Può un giudice giusto applicare una legge ingiusta? Con riferimento alla sentenza di assoluzione per stato di necessità, da lui emessa il 15.2.2001".

 152) Il 26 marzo 2013 all'Assemblea annuale del Cendic (Centro drammaturgia italiana) presentando Anticopyright e autori del gratis per le compagnie deboli.

153) Presentazione il  9 maggio 2013  presso l'Aula Consiliare del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, del libro di Patrizia Reso "Senza ritorno. Balvano '44, le vittime del treno della speranza", edito da Terra del Sole 2013. Francione postfatore ha presentato I 600 morti di Balvano.Inno alla Fratellanza  e alla Bellezza.

 154)  Il IA' JOLIE presso la SMSBiblio Biblioteca Comunale di Pisa del 22 giugno 2013 per  la manifestazione intitolata "DISTANTI / DIVERSI: per una cultura anticopyright" in occasione della presentazione del primo libro anticopyright FAI DA TE di Rosella Federigi intitolato "D'istanti di versi" (libro di poesie), stampato in casa con una normale stampante a getto d'inchiostro, rilegato a mano e rilasciato nel PDA ─ Pubblico Dominio Antiscadenza (all rights renounced). Francione ha presentato in videoconferenza Una cultura  anticopyright per la libera circolazione dei saperi.

155) Waiting for... Cinemadamare 2104 - Workshop oer XII ed. Cinemasdamare del 19 dicembre 2013 al Cad  del Testaccio-Roma presentando La cooperazione giovanile nel cinema e nel teatro come fondamento per una rivoluzione dell'arte fatta senza soldi.

 156) Convegno "Oltre l'euro. La sinistra, la crisi, l'alternativa", a Chianciano in data 11-12 gennaio 2014 presso l'Hotel Ricci (Viale Vittorio,51) con presentazione del libro Exit. Oltre l'euro (Vademecum per riprenderci il futuro) Herald editore, Roma 2103 e la relazione La Rivoluzione Bella dell'Economia per l'Uomo.

 157) Convegno 10 marzo 2014  IL PESO DEI RICORDI. IL TRENO 8017 TRA MEMORIA E OBLIO » a cura di Vincenzo Esposito c/o il Campus di Fisciano, Salerno presentando  Calabuscia. La lunga corsa verso il treno 8017 (Herald editore, Roma 2014).

158)  Convegno-spettacolo il 31 marzo presso Istituto tecnico Copernico di Pomezia sul tema La giustizia del destino e del caso. Ordalie cinesi, ordalie moderne(processi indiziari) e processo scientifico. Presentazione dello spettacolo Al di là del Fiume di Francione per la regia di Marco Carosi.

159) Evento CooperAZIONE! @Defrag a Roma presentando il 4 maggio 2004  SETTIMO POTERE & CooperAZIONE, PROGETTO EXIT-OLTRE L'EURO.

160) Conferenza al Rotary-Rotaract di Latina il 25 settembre 2014 nell'ambito di Giallo Latino, per la presentazione dei Delitti dei Beati Padri di Mazzarino con   Il potere è  il male. Le mafie come cancro immarcescibile dello stato laico e religioso

161)OFFICINA FUTURO "FESTIVAL CULTURALE PER LA COOPERAZIONE  Festival Culturale per la Cooperazione  Linguaggio2.0 e nuovi modelli socio-economici per ricostruire Milano 29 – 31 gennaio 2015 SPAZIO PIME  presentando il 30 gennaio DEMOSFERA VS DEMOPIRAMIDE -VADEMECUM PER RIVOLUZIONARE CON LA DEMOCRAZIA LIQUIDA LA PSEUDODEMOCRAZIA (Herald editore, Roma 2015)

         162) Ibidem il 31 gennaio 2015 presentando come presidente dell’ANTIARTE          2000, partner di Bottega Partigiana, L’antiarte come rivoluzione degli          schemi veteropolitici.

         163) Convegno organizzato da Primalepersone “Un’alternativa politica è          possibile a partire dai territori,  dai movimenti e dai cittadini”          presso SCUP di Roma il 29 marzo 2015, presentando I have a                     dream: eliminare il parlamento! presentando il libro Demosfera vs            demopiramide

164) CONVEGNO “GIUSTIZIA GIUSTA” presso la scuola Pitagora di Crotone  il 21-4-2015 con Gennaro Francione, Saverio Fortunato, Antonella Giuncata. Modera: Giusy Regalino(giornalista RTC Calabria) .

165) CONVEGNO  “PROCESSO PENALE TRA ERRORE ED INGANNO il 21-4-2015 c/o sala “Borsellino” presso la Provincia di Crotone. Presentazione del docufilm “Enzo Tortora: una ferita italiana” e del libro “Temi Desnuda” con assessore comunale della cultura Antonella Giuncata  e vicepresidente della provincia  Franco Parise oltre a interventi di Francione, Saverio  Fortunato. Modera: Giusy Regalino.

166) CONVEGNO  “CASERTA PER UNA GIUSTIZIA GIUSTA” il 5 maggio 2015  c/o Chiostro sant'Agostino. Presentazione del libro “Temi Desnuda” col dott. Pio Del Gaudio Sindaco del Comune di Caserta, oltre a interventi di Francione, Paolo Franceschetti, Giuseppe Lipera, Antonietta Montano.  Modera: Francesca Nardi,  direttrice di TV Luna. In questa occasione ha annunciato ufficialmente la nascita del   MOVIMENTO PER IL NEORINASCIMENTO DELLA GIUSTIZIA  (MOV.RIN.GIU) 

167) TEMI DESNUDA A VITERBO. I DUE ANTIPAPI DELLA GIUSTIZIA GIUSTA il 5 giugno 2015 c/ Libreria Etruria Presentazione del libro “Temi Desnuda” con interventi di Francione, Francescetti. Con la partecipazione dell'avvocato Sabrina D’Elpidio e dell'ing. Raffele Sollecito. Modera: Dott.ssa Tiziana Agnitelli Perito Grafologo

168) PALAIA PER UNA GIUSTIZIA GIUSTA. MEDITAZIONI ALL’EREMO DI AGLIATI SULLA NUOVA GIUSTIZIA )   il 16 settembre  c/o l’eremo di S. Martino ad Agliati, col Patrocinio del Comune di Palaia,presentando Temi Desnuda con interventi della prof.Essa  Cristiana Vettori, del sindaco di Palai  Marco  Gherardini, dellex Procuratore Generale di Firenze Piero Tony, del  prof. Saverio Fortunato, della prof.essa  Annamaria Cotrozzi, dell’avvocato  Elisabetta Bavasso, di  Fra' Daniele Chiletti,  Monaco Trappista dell'eremo di S. Martino ad Agliati.

169) Il 23 gennaio 2016  presso Ass. Quantica per la manifestazione "E' subito festa" presenta: "DALL'UOMO SFERICO DI PLATONE ALLO STATO SFERICO(VS DEMOPIRAMIDE),col libro DEMOSFERA VS DEMOPIRAMIDE(Herald editore, Roma)

170) Il 24 febbraio 2016 CAFFE’ LETTERARIO PRESSO LO STUDIO LEGALE SANTINI. LE UNIONI CIVILI  sul tema delle “Unioni civili”. Francione ha presentato  Antropologia, biologia   e mitologia  dell’ermafrodita come fonte di diritto naturale. Nel corso del convegno è stato  rappresentato il Monologo dello psicologo Jacob Burckhardt sull’Ermafrodita di Platone per il pittore Arnold Böcklin,  tratto da “Un ermafrodita sull'isola dei morti “ di G. Francione con Vincenzo Sartini che cura la regia

         171) Convegno   "Pinocchio non è un bugiardo"  evento-mostra presso libreria “Altroquando”  di Roma l’1-6-2016 proposto da Marco Capitelli e dalla Associazione Calpurnia ex mercato di Torrespaccata presentando La faccia rivoluzionaria del burattino Pinocchio


172) Convegno “Gli investimenti finanziari”, organizzato da
Fa civiltà il 17 giugno 2016 c/o Accademia Chiron Di Roma
presentando Settimo Potere, la Rivoluzione del Cyberspazio.
Utopia e campi morfogenetici per accelerare la realizzazione
dell’E-democracy puntando i sei sistemi piramidali
(Parlamento, Governo, Magistratura, Giornali, Tv,
Banche-finanza).


173) Convegno USB il 1 luglio 2016 con la relazione Lo
spirito della Rivoluzione Rossa al di là del “No” al
Referendum per la modifica della Costituzione. La via per
un’eliminazione radicale del parlamento e potere diretto al
popolo.

174) Convegno: “Il nuovo ordine mondiale: nuova occasione per l'umanità?" organizzato da Faciviltà presso l’Hotel Ripa di Roma il 17 dicembre 2016  presentando Il nuovo disordine mondiale. La Cyberanarchia e la Democrazia liquida: le vie gandhiane di Malatesta e Chomsky per la costruzione dei nuovi stati senza potere.

175) Convegno "Dai voce al suo silenzio - Violenza di genere" il 16 maggio 2017 all'Hotel Antonella di Pomezia organizzato dall’IIS “VIA COPERNICO DI POMEZIA” E L’ASSOCIAZIONE “GRANDE POMEZIA  con l'intervento “Le tre vie di diritto e di arte per contrastare in via preventiva la violenza di genere: Giudice di quartiere e Giudice d'intervento web. Educazione alla legalità attraverso il teatro".

176) - Conferenza-spettacolo dal titolo “Teatro di giustizia e teatro processuale. La cricca della Banca Romana” presso biblioteca Marconi di Roma  l’8 giugno 2017 con pezzi dell’opera interpretati da Luigi Di Majo e Elisabetta Magrini..

177) Convegno presso Unised di Milano  (Università Internazionale di Scienze della Sicurezza e della Difesa Sociale) il 23 settembre 2017 LA PROVA SCIENTIFICA E I NUOVI ORIZZONTI DELLA BIOLOGIA FORENSE NELLE INVESTIGAZIONI GIUDIZIARIE, presentando “l concetto di prova regina del DNA visto dai Giudici: vecchi stereotipi e nuove frontiere”.

178) Convegno il 27 ottobre 2017  “ La comunicazione medico-paziente:elemento fondamentale nel processo di cura” presso il Complesso Monumentale S. Spirito in Saxia a Roma  presentando La comunicazione umanistica  come cura delle arti e professioni.

 

179) Intervento a margine della proiezione del docufilm “Le Origini della Cinematografia” di Jordan River, a Romail 18 dicembre 2017  presentando : “L’inventore del cinema fantastico: Georges Méliès”.

180 )     Corso di perfezionamento in diritto penale, “ La Riforma Orlando”, 9 Marzo 2018 con “Non più riforme ma rivoluzione neoilluministica della Giustizia”

181) Convegno “Presente e futuro della criminologia nel sistema penale” presso  Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT), presentando  il 29 aprile 2018(Quarta Sessione - La giustizia penale tra il Retributivo e il Garantismo)  La nuova epistemologia popperiana del processo penale. Prove forti scientifiche e reductio degl'indizi a congetture processuali. Diritto medicinale (In ricordo di Ferdinando Imposimato)

182) Convegno  "Prigioniero della mia libertà: quando la difesa della libertà e la ricerca della verità diventano ragioni di vita" ,  organizzato l’11 maggio 2018 a Tivoli dalla la Camera penale di Tivoli presentando  Processo indiziario ovvero il Rashomon della suprema alea giudiziaria .

183) Convegno  “Marocchini in Italia: tra famiglia e infanzia” organizzato l’11 maggio 2018 dall’Amdif (Associazione Marocchina Diritti Infanzia e Famiglia) a Roma presentando  Arte, cultura e diritto ( Giudice di quartiere) per l'integrazione dei fratelli stranieri.

184) 2nd World Conference and Exhibition on Forensic Science (Theme: Future Innovations in Forensic Science) l’11 giugno 2018 a Roma, presentando con Eugenio D’Orio nell’ambito della Criminologia Dinamica, The new Popperian epistemology of the criminal trial. Strong scientific proofs and reduction of the clues to  the  trial conjectures. (In memory of Ferdinando Imposimato).

185) II  conferenza nazionale sulla famiglia, organizzata il 13 giugno 2018 a Roma  dal Centro studi e ricerche sul diritto della famiglia e dei minori, presentando Giudice di quartiere e giudice d'intervento web vs cyber-bullismo 

186) Convegno per la presentazione del libro e proiezione film
“Prigioniero della mia libertà” di Rosario Errico all’Isola del Cinema di Roma il 6 agosto 2018 con la relazione Arte, cinema, teatro per la diffusione della lotta contro il processo indiziario

https://www.radioradicale.it/scheda/548022/lisola-di-roma-presentazione-del-libro-prigioniero-della-mia-liberta-di-rerrico-s (1 h. 38 min)

187) Convivium pasoliniano “L’inchiostro dalla terra” il 1 novembre 2018 al ristorante dello stabilimento balneare Dopolavoro Cotral Hibiscus una cena letteraria incentrata sul cibo tradizionale e il gusto pasoliniano, presentando L’anarchico Pasolini e il cibo come controcultura.

 

 

 

   ----------------------------------------------------------------

    ORGANIZZAZIONE E DIREZIONE CONVEGNI 

----------------------------------------------------------------

  1) Con Bruno Gentile, in collaborazione con EUGIUS  (Unione europea giudici scrittori),  con l'Associazione culturale noi e gli altri, la Provincia di Roma ha organizzato e diretto  il 1°  Convegno  dei Giudici Scrittori "Onda  di Temi: drammaturgia" tenutosi il 22 settembre 2003 al teatro Agorà di Roma, concluso con la messinscena di Daniel il Giudice Pazzo.

2)Con Bruno Gentile, Stefano Loconte  unitamente ad ANTIARTE - ARTISTIKA   -  ASSOCIAZIONE CULTURA NOI E GLI ALTRI  - CHACRA ENERGY UNIVERSAL -  EUGIUS(UNIONE EUROPEA GIUDICI SCRITTORI) ha organizzato il convegno  del 25 ottobre 2003  "Immigrazione  e  anticopyright" presso l'ex circolo Pietro Nenni in via Vico  Pisano 91 - (Zona Magliana) Roma

3)    Con Bruno Gentile, unitamente all'ASSOCIAZIONE RINASCIMENTO 2000,  ha organizzato e diretto  il convegno "Da    Goldoni    a   Betti  e  oltre:    avvocati    e    giudici drammaturghi" all'Auditorium di Avezzano il 15 maggio 2005, nel corso del quale è stata rappresentata l'opera Doppelgänger iudex.

4)Con Stefano Loconte  unitamente alla EUGIUS(UNIONE EUROPEA GIUDICI SCRITTORI) - CONFILS  (CONFEDERAZIONE ITALIANA LAVORATORI DELLO SPETTACOLO E DELLA COMUNICAZIONE) - COMITATO PER LA SALVAGUARDIA DELLA CULTURA EUROPEA - ANTIARTE - ARTISTIKA   -  ADRAMELEK THEATER ha organizzato il 2°  Convegno  dei Giudici Scrittori dedicato alla Saggistica (sottotitolo: IL GIUDICE: BUROCRATE O ARTISTA?) presso il locale Suburbia  (Infernetto - Roma),  il giorno 27 novembre 2005. E' stato presentato lo spettacolo  Doppelgänger  iudex: teatro da camera con sax per giudice genio  e giudice  idiota di Gennaro Francione. 

5)Con Paolo Gentile il giorno 17 marzo 2007 alle ore 17 presso la sala del consiglio del municipio XV Roma via Mazzacurati ha organizzato e diretto  il convegno LE DONNE NELLA SOCIETA' ─ QUALE RUOLO DELLA DONNA NELLA SOCIETA' DEL TERZO MILLENNIO presentando la relazione La nuova donna. Difesa e propulsione.  

6)Con la scuola media M. "Cap. D. Marocco" di Supino, Herald editore  e Roberto Ceccarelli ha organizzato presso la detta scuola, il 24 marzo 2007, il convegno "Dialogo coi giovani sulle nuove frontiere della droga, presentando i libri in corso di stampa della ed. Herald Le nuove  frontiere  della droga: la via medicinale di G. Francione e Via Riario 48 (La stanza morta - raccolta di poesie)di Maria Grazia Colombo.

 7)Con l'Istituto per Ispettori della Polizia di Stato di Nettuno, il liceo scientifico Innocenzo XII di Anzio, l'Herald editore  e Maria grazia Colombo ha organizzato presso la sala multimediale del detto istituto di polizia, il 21 aprile 2007, il convegno "Disagio sociale e droga oggi", presentando i libri in corso di stampa della ed. Herald Le nuove  frontiere  della droga: la via medicinale di G. Francione e Via Riario 48 (La stanza morta - raccolta di poesie)di Maria Grazia Colombo. Nell'occasione è stato presentato il pezzo Il sogno del cuoco da Apoxiomenos recitato dall'autore e dall'attore Alberto Ruocco.

8)Col Comune di Monte San Giovanni Campano, l'Assessorato Servizi Sociali, la Scuola Media Statale "Angelicum" l'Herald editore  e Maria Grazia Colombo ha organizzato presso il  Teatro Comunale di Monte San Giovanni il 19 maggio 2007, il convegno "Disagio sociale e droga", presentando i libri in corso di stampa della ed. Herald Le nuove  frontiere  della droga: la via medicinale di G. Francione e Via Riario 48 (La stanza morta - raccolta di poesie)di Maria Grazia Colombo. Nell'occasione è stata fatta una mis en espace di  Apoxiomenos da Filippo Bubbico e Giuseppe Alagna per la regia di Filippo Bubbico.

9)Al teatro Aurora di Velletri l'11 marzo 2008 ha organizzato e diretto un incontro sulla droga, presenti professori e allievi della scuola Mancinelli e Falcone (liceo classico, linguistico, sociopsicologico) presentando Apoxiomenos per la regia di Sebastiano Lizio con Sebastiano Lizio, Rosa Genovese e Domenico Briguglio. Nell'occasione l'isp. capo di Rebbia Ligi Giannellio ha recitato il monologo da Angeli invisibili.

10)Con EUGIUS, TIENI DURO S.r.l. di Flavio Di Pinto in collaborazione con ANTIARTE, ADRAMELEK THEATER, ARTISTIKA, HERALD EDITORE, AREA TEATRALE INFOCARCERE, COMITATO PER LA SALVAGUARDIA DELLA CULTURA EUROPEA, RIVISTA FLEMING ROMA ha organizzato il 3°  Convegno  dei Giudici Scrittori dedicato alla POESIA (sottotitolo: la poesia di giustizia) presso l'Hotel Majestic di via Veneto   a Roma,  il 4 ottobre 2008. Sono stati presentati tra gli altri, spettacoli di Francione: Inno alla bellezza (dalla Cella di Alessio - La prigione di Dostoevschij con Vincenzo Sartini e Sara Soppelsa); La notte di Natale (da 'A Scigna con Francesco De Cicco); Il lamento di Callipatera (da Koroibos - Il dopato di Olimpia con Rosa Genovese); 'A Famma e Pullecenella (con Gino Taranto).

11)Il  giorno 20 dicembre 2009 presso il Piccolo Re di Roma Convegno I FAUST:  STREGONI, ARTISTI E GIUDICI, (all'insegna della continuità con Goethe e con la corruzione di Betti); all'interno mis en espace del dramma IL GIUDICE FAUSTO E L'AVVOCATO MEFISTO. STORIA DI STRAORDINARIA CORRUZIONE per la regia di Walter Toschi.

 12) Il 23 gennaio  2010 all'Hotel Patria di Roma  "La Temi Nera - Convegno sulla mala giustizia" con la rappresentazione I dadi di Temi.

13) Eugius in collaborazione con la direzione di Giallolatino, il premio di narrativa nazionale che coinvolge il territorio della provincia di Latina con racconti a tema giallo e noir, ha realizzato la quarta edizione del convegno dei magistrati-scrittori dal titolo  "La narrativa di Temi" a Latina il 2 ottobre 2011, nell'ambito dell'ultima giornata del festival Giallolatino (www.giallolatino.com), in programma nel capoluogo pontino dal 29 settembre al 2 ottobre 2011. 

 14) Convegno "Le nuove prospettive del diritto di autore" il  20 giugno 2012  e il 10 ottobre 2012 c/o la Sala Convegni della Chiesa Valdese di Roma organizzato  Avv. Matteo Santini (Consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Roma) presentando Cyberagonia del Diritto di Autore

15) [IN] GIUSTO PROCESSO (CONVEGNO CONTRO IL PROCESSO INDIZIARIO) il 14 marzo 2015, c/o Uffici di Rappresentanza della Regione Basilicata in Roma presentando il libro "TEMI DESNUDA" (VADEMECUM PER CREARE UNA GIUSTIZIA GIUSTA), scritto a più mani da Gennaro Francione, Ferdinando Imposimato e Paolo Franceschetti, con interventi in pre e postfazione di Saverio Fortunato e Antonietta Montano. Casa Editrice Herald di Roma, collana “Settimo Potere”.

16) Convegno la "prova scientifica e il suo corretto uso processuale” il 16 aprile 2015  c/o la chiesa di San Giovanni Maggiore Napoli, col Patrocinio del Consiglio dell'ordine degli Avvocati di Torre Annunziata, corelatori Fabio Delicato, psicologo criminologo. Eugenio D'Orio, biologo forense e criminalista, con intervento di Daniele Ronzoni (caso Bossetti) con Popper contro il processo indiziario(casi Cogne e Yara Gambirasio)  

17) Convegno del 26 novembre 2017  CASO BOSSETTI. UNA PIETRA MILIARE PER LA RIVOLUZIONE COPERICANA DELLA GIUSTIZIA a Verona con intervento dell’avv. di Bossetti Claudio Salvagni,  presentando  Fine della caccia agli untori. Il processo indiziario non s’ha più da fare!

 18) Convegno “I processi per indizi e i processi per prove scientifiche: due modelli a confronto”  evento patrocinato dal  Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata presentando La defixio iudiciaria di Oplonti ovvero la maledizione del processo indiziario.

19) Convegno “I processi per indizi e i processi per prove scientifiche: due modelli a confronto”  evento patrocinato dal  Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata presentando La defixio iudiciaria di Oplonti ovvero la maledizione del processo indiziario.

20) Convegno-spettacolo “Settanta anni dopo. il musico omicida Arnaldo Graziosi era colpevole?” presso l’albergo Igea a Fiuggi (dove avvenne la tragedia) il 13 agosto 2018 presentando  “Prodromo per una messinscena teatrale del caso Graziosi. Primo processo indiziario del dopoguerra ovvero come trasformare in colpevole un possibile innocente grazie al romanzo indiziario”.

 

@@@@@@@@@@@@@@

 ----------------------------------------------------------------

 

PARTECIPAZIONI A PROCESSI CELEBRATIVI   E SIMULATIVI

                                                                                  

----------------------------------------------------------------

1)Il 19 febbraio 1994 Presso il Liceo Malpighi di Roma ha presieduto il Processo a Marziale, come uomo e come poeta, organizzato dal Centro Internazionale Pro Latinitate e da "Il nuovo giornale dei poeti". advance \d 12

2)Il 5 ottobre 2018 simulazione del processo per l’omicidio di Meredith kercher, nel Corso di Perfezionamento in "Genetica Forense" dell'Università di Napoli "Federico II" diretto dal professor Mimmo Turano. Innovativa lezione consistente in una simulazione pratica di un contraddittorio in cui gli studenti  discutono sulle risultanze genetiche e sull'uso processuale di queste, nonché si sottopongono ad esame e contro-esame. Interventi:  Giudice Gennaro Francione,  Avv.ti Luigi Alfano e Giuseppe Rizzo, Brig. Pietro Battista.



TESI DI LAUREA SU SCRITTI GIURIDICI E LETTERARI DELL'AUTORE
Dalle opere e dagli scritti dell'autore sono stati tratti spunti specifici per varie tesi di lauree in giurisprudenza e in materie artistiche di cui si è riusciti a ricostruire le seguenti:
1)L'eccezione d'incostituzionalità sul compenso ai periti del Giudice Istruttore di Monza(Università di Milano, Anno Accademico 1978-79, autore Francesco Cassano. Rel. prof. G. D. Pisapia);
2)Le ordalie, traente spunto dalle "Diavolerie giudiziarie"(Università di Torino, 1994);
3)Il maltrattamento degli animali(Università La Sapienza, Roma, 1998, aut. Francesca Felicini).
4)Il principio di determinatezza nel diritto penale(Università "Tor Vergata", Roma, 1999, aut. Enrico Moretti, rel. Prof. Vincenzo Scordamaglia).
  5) Riflessioni sul processo indiziario e prospettive di riduzione dell'errore(Università degli Studi di Roma "La Sapienza", Master in Scienze Forensi, dir. Prof. F. Bruno, aut. Pierfrancesca Metallo)
 

6)Disciplina statale ed autodisciplina in materia di pubblicità ingannevole"  (tesi di Laurea del dott. Antonio Marinelli su http://www.overlex.com/leggiarticolo.asp?id=859

7)Il caso Schreber:dall'analisi di Freud alla rappresentazione teatrale, (tesi di laurea della dott.essa Maria Cristina Casula, rel Fiorella Bassan,  riportante nell'ultimo capitolo I nervi dell'anima, Università La Sapienza, Facoltà Filosofia, Ermeneutica artistica, Roma nov. 2007).

8)Lo stato di necessità nella giurisprudenza (tesi di Laurea di Moreno Taccone, rel. prof. Domenico Pulitanò, rip. la sentenza anticopyright, Università degli Studi di Milano - Bicocca - Facoltà di Giurisprudenza, anno Accademico 2005 ─ 2006)

9) Protezione della creatività e  libera circolazione delle informazioni e delle idee: problematiche sul diritto d'autore (tesi di Laurea in Diritto dell'Informazione  di Simona Ballatore; rel.: Chiar.mo Prof. Marco Cuniberti  correl.: Chiar.mo Prof. Giuseppe Monaco; rip. le tesi anticopyright; Facoltà di Lettere e Filosofia - Corso di Laurea Magistrale in Culture e Linguaggi per la Comunicazione)

10)  Lo stato di necessità: Disciplina e recenti applicazioni giurisprudenziali (tesi di laurea in Diritto Penale Parte Generale di Marzia Bruno Rel. Prof. Enzo Musco Correlatore prof. Gian Piero Milano Roma Tor Vergata Anno accademico 2012-1013)

  

12) Magistrati e arte letteraria - una ricerca esplorativa (tesi di laurea in diritto e letteratura di Lucia Cameli, relatore          prof. Carla Faralli Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza – Università di Bologna - anno accademico 2017/2018)



                                      ALTRE ATTIVITA' DI SCRITTURA
Francione è anche autore di molti altri inediti, tra cui raccolte di aforismi, romanzi, racconti, saggi, opere filosofiche, teatrali(cfr. vedi Scacco ad Armagedon http://www.proveaperte.it/bacheca/profespa.html#scacco http://www.latinaweb.it/fita/biblioteca.htm) e poetiche, oltre che di soggetti e sceneggiature cinematografiche.

                                     



Back to Top