Pro Visar
Home Up TOSCA ALL'OLIMPICO ARDA VIRAF AD OSTIA ANTICA MINORE RAPITO SARAH BERNHARDT BRIC-A-BRECHT ANTIARTE.SCACCO AL RE EMOZIONE MELIES AMERICAN CIRCUS ANTIARTISTA KIRCHER TAVOLO DELLA MORTE Life_sharing PROGETTO LIBERA Opera Buffa Akasha conversation doc poesia doc Trib¨ dell'Antiarte Net Art Estetica dei Virus Poesia in azione Tribu dell'arte Antiarte Traviata Aulularia antiarte Il Tappeto di Battiato La Noia del Califfo Grandantitalia di Fiorenzo Miseria e nobilta' Scacco all'uomo Csardas Stuntman Antiarte Olimpo Croccolo Lauzi Antiartista Al Gessi L'Antisoldato di Stravinskij Antivedova Bilancio E.R. Cyberunderground Microeditoria alla grande Cybernumeri attentato AntiFalstaff Diario di un pazzo EunoŔ Scipioni derubato Antiteatro Calvo Antifilippica Netica Modus in Antiarte Esercizi Patafisici MMM Ecumenismo e Cinema Antischerzi di Cechov Florilegio Cella liscia G6 Sedie Un bel milione Il berretto dei pupi Amico di papÓ Spettacolo Gobbo Folial Necroart Bottega Horror CyberCyrano Romanziere artificiale Frutto del Fuoco The Big Sea Le ragioni del diavolo Marchetto antifregoli Antivita indiana Battiato 2002 Teo Atellano Esmeralda Ammirata Antiarte Messico Folk Antiarte Gerusalemme Notturno Chopin Antinapoletano Bisbetica Antiarte Bella di Franzutti CasinAventino Platinette Filumena Battimano Sarto per Teatro Giulietta e Romeo Rocky Horror Show T.T.T. Mysteria Eduardo Camuffato DUDDA Memetica Artisti contro guerra Kisse me Intermittenti Peppe Barra Strauss senza stress Tribunale Arte Gala Nurejev Maschera e Volto Vecchia e Nuova Sapore di Rudy Adorabile Giulia Madre Teresa Pro Visar Suicidio pro patria Karelia  e Dagostino Micrologus Monstrum Izzo Musica urbi et orbi IMPRONTE DI MARCELLA BOCCIA Credo di Ballard Oxa a Lavinio Lettera agli artisti Antiarte e anticopyright Brandenn La Porta di Bronzo Gli Shape Saimir Scarichiamoli Misteri di Praga Vangelo di Giuda Sindaco antiartista La Lupa Manuale x scrittori Casting stories UnKaya Poeti albanesi La magia della solidarietÓ Castigo mores premi Villaggio Reality Carmina Burana di Franzutti Biagi all'Italiana Antiarte Butterfly Giselle for Peace Commedia degli Errori Antiarte e libretto operistico Psiche di Barra Processo all'asino Il Leone Selvaggio Sacro Codice Arte e Impresa Fumetto Rosanera Bellezza Urbana Ben Hur Live The Quartet Le Nuvole di Zingaro Antiarte al Pime

 

Up 

!manifes3.jpg (35090 bytes)

LETTERA APERTA

Popolo di Internet,uomini da sempre capaci di sognare,figli dell'utopia e produttori instancabili di libertÓ e democrazia!

A voi mi rivolgo per parlarVi di un poeta straordinariamente ricco di intuizioni liriche,ma purtroppo straordinariamente povero per quanto riguarda le necessitÓ,talvolta anche banali,per potersi liberamente esprimere in campo poetico e letterario.Vi sto parlando di Visar Zhiti,poeta albanese di livello europeo,reduce dall'esperienza del carcere duro(8 anni scontati) del dittatore comunista Enver Hoxha,precursore della democrazia albanese e sostenitore infaticabile della cultura intesa come inviolabile principio di libertÓ. Visar Zhiti Ŕ stato per qualche anno in Italia,quale consigliere alla cultura nell'Ambasciata d'Albania a Roma,riuscendo ad acquisire l'amicizia ed il consenso di quanti l'hanno personalmente conosciuto.

In questa veste istituzionale Ŕ riuscito a promuovere la cultura albanese in Italia ed ha ottenuto numerosi riconoscimenti e premi letterari.Per l'importanza delle sue opere Ŕ stato inserito nella Piccola Enciclopedia Treccani.

Popolo di Internet!

A Visar Zhiti piacerebbe venire ancora in Italia,anche per pochi giorni di tanto in tanto,per continuare a sviluppare quelle relazioni culturali tra Popolo Italiano e Popolo Albanese,cui tanto ha sempre creduto e tanto ancora crede.Ma non ha i mezzi finanziari necessari,nŔ aspira a lesinare aiuti da chicchessia.Le istituzioni italiane,come ben si sa,sono stracolme di asini,speculatori e guerrafondai e mai sarebbero in grado di capire l'importanza letteraria di questo intellettuale.

Popolo di Internet!

chi tra di voi pu˛,crei le condizioni per far venire in Italia Visar Zhiti,affinchŔ attraverso la sua poesia gli uomini continuino a sognare e a provare irripetibili emozioni; affinchŔ la libertÓ e la democrazia incarnate nella sua persona continuino a prosperare nei cuori di tutti;affinchŔ l'utopia,primo motore delle crescita spirituale e del progresso tecnologico dell'umanitÓ,continui a dare ai suoi figli prediletti quelle proiezioni di pensiero che da sempre hanno illuminato il cammino della storia,

Grazie,Popolo di Internet.

P.S. Prego di divulgare per tutta la rete questa lettera.

Raul Karelia

(cittadino del mondo)

Per contatti inviare una E-mail a: azuz@inwind.it

 

 
 

Copyright ANTIARTE2000 (anno 1999).
For problems or questions regarding this web contact adramelek@tin.it.
Last updated: maggio 08, 2005.